rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022
Calcio

Serie D/Girone G - Giugliano incontenibile, Carbonia demolito a domicilio: Gladestony, Rizzo e Cerone in gol

I Tigrotti guidati da Giovanni Ferraro si affermano anche sul campo del Carbonia, un tris che ha il sapore della vetta della classifica

Quinta vittoria in altrettante gare di campionato disputate. Il Giugliano di Giovanni Ferraro è inarrestabile, i Tigrotti sbancano il terreno verde del Carbonia e conquistano altri tre punti importanti in ottica classifica. Un bottino pieno che significa testa della graduatoria, il balzo in avanti è di quelli imponenti. Cinque successi, dodici gol fatti e zero subiti. Un avvio da sogno per i gialloblù che si proiettano al futuro con grande consapevolezza.

Bastano sette minuti ai partenopei per trovare la via del gol. Manovra che si sviluppa sulla trequarti, Oyewale scodella al centro e Gladestony è puntuale all'appuntamento: controllo e sfera alle spalle di Idrissi. Al quarto d'ora sfera in profondità per Rizzo che sfiora il raddoppio. Nell'occasione è fondamentale Suhs a disturbare la giocata dell'attaccante. Gli ospiti tengono alto il baricentro e cercano di creare nuove opportunità. Al 31' il Giugliano sigla lo 0-2 dagli sviluppi di un calcio d'angolo: Cerone serve, Rizzo stacca e pallone nel sacco. I campani gestiscono il doppio vantaggio, mantengono il possesso e cercano di tenere il Carbonia lontano dalla propria area.

La ripresa si inaugura con un'occasione per i padroni di casa. Murgia approfitta di un disimpegno errato di Baietti e prova a sorprendere l'estremo difensore con una traiettoria morbida: sfera a lato. Al 54' c'è il tris dei gialloblù con Cerone che tutto solo, su assist al bacio di Scaringella, insacca e punisce Idrissi. Al 70' Murgia ci prova con una conclusione da punizione dai trenta metri, parabola larga. Tre giri di cronometro dopo, il team locale protesta per due contatti dubbi nell'area campana, ma il direttore di gara fa proseguire senza segnalare nulla. Termina senza ulteriori sussulti, è 0-3 del Giugliano sul Carbonia.

Il tabellino

Carbonia: Idrissi; Adamo, Suhs, Dellacasa (59' Berman), Russu; Serra, Doratiotto, Scanu (75' Murtas), Murgia (85' Basciu); Agostinelli (59' Kassama), Gjuci. Allenatore: Suazo

Giugliano: Baietti; Ceparano (85' Flores), Poziello, Biasiol, Caiazzo; Gladestony (80' Mazzei), Oyew Ale, Cerone (60' Fornito), De Rosa; Rizzo (65' Abreu), Scaringella (80' Poziello). Allenatore: Ferraro

Arbitro: Raimondo Borriello di Arezzo

Assistenti: Gabrio Pulcinelli di Siena e da Andrea Raimo di Empoli

Marcatori: 7' Gladestony (G), 31' Rizzo (G), 54' Cerone (G)

Ammoniti: Serra, Doratiotto (C)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D/Girone G - Giugliano incontenibile, Carbonia demolito a domicilio: Gladestony, Rizzo e Cerone in gol

NapoliToday è in caricamento