rotate-mobile
Mercoledì, 19 Giugno 2024
Calcio

Serie D/Girone G - La Palmese va ko contro la Casertana: rossoblù vittoriosi in extremis, rossoneri fuori dalla griglia playoff

La stagione spettacolare della Palmese si chiude senza ciliegina sulla torta: sconfitta a Caserta ed esclusione dalla griglia playoff

Sconfitta esterna sul campo della Casertana e addio ai sogni playoff. La Palmese di Mario Pietropinto termina la stagione con un passo falso che, complice il successo della Lupa Frascati contro il Cassino, costa il mancato accesso alla griglia promozione. Stagione comunque da incorniciare per la truppa neopromossa che ha regalato spettacolo e tante emozioni.

La prima conclusione della partita è di Bollino dalla distanza, Paduano si fa trovare pronto e risponde presente all’8’. Passano quattro minuti e Manzo ci prova al volo dal limite, la sfera si spegne di poco a lato. Anche i rossoneri si fanno vedere dalle parti di Prisco, ma l’estremo difensore non corre particolari pericoli. Al 23’ si sblocca la gara, il guizzo vincente è di Fusco che batte Prisco e porta avanti i rossoneri. Il risultato però cambia un quarto d’ora più tardi, quando i rossoblù conquistano un calcio di rigore. Dal dischetto si presenta Bollino che non fallisce la ghiotta occasione: il numero dieci supera Paduano e aggancia la parità. Tutto da rifare per gli uomini di Pietropinto, intenzionati a guadagnare l’accesso ai playoff. Al 41’ replica immediatamente la truppa con un colpo di testa di Puntoriere, Prisco controlla e neutralizza la minaccia. Il primo tempo va in archivio senza ulteriori sussulti, partita vivace allo Stadio Pinto. Ad avvio secondo tempo Cugnata stacca su un passaggio aereo, Paduano è subito chiamato in causa. Il 18 locale s’infila tra due difensori e fa partire la conclusione, il guardiano rossonero legge e trattiene. Al 53’ è Laringe ad aggiungersi alla lista delle occasioni con un tiro che impegna Prisco. Due giri di orologio più tardi, opportunità per Puntoriere che, dall’interno dell’area, spara sul fondo. Al 63’ la Palmese tenta di mettere in difficoltà la Casertana con Fusco, la difesa evita il peggio. Sul ribaltamento di fronte, Manzo ci prova in seguito ad una ribattuta, ma spedisce alto. Poi cross di Cugnata che si trasforma in parabola velenosa, Paduano smanaccia. Al 77’ Casoli apparecchia per Turchetta, l’incornata è alta di un soffio. In pieno recupero, Liurni firma il sorpasso e regala la vittoria alla Casertana: per la Palmese è un ko che vale l’esclusione dai playoff.

Il tabellino

Casertana (4-3-3): Prisco; Galletta (43’ Matese), Soprano, Cugnata, Sena; Casoli, Manzo, Vacca; Bollino (66’ Liurni), Ferrari (84’ Guida), Taurino (60’ Turchetta). A disposizione: S. Romano, Sabatino, Tringali, Atteo, Del Prete. Allenatore: Cangelosi

Palmese (4-3-3): Paduano; De Lucia (70’ Pugliese), Romano, Mileto, Tribuno; Cardone (72’ Manco), Galdean, Fusco; Silvestro (70’ Cozzolino), Puntoriere (79’ Iadaresta), Laringe (87’ Oggiano). A disposizione: Vitolo, Passaro, De Feo, Mautone. Allenatore: Pietropinto

Arbitro: Morello di Tivoli

Marcatori: 23’ Fusco (P), 38’ rig. Bollino (C), 92’ Liurni (C)

Ammoniti: Manzo, Cugnata, Casoli (C), Cozzolino (P)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D/Girone G - La Palmese va ko contro la Casertana: rossoblù vittoriosi in extremis, rossoneri fuori dalla griglia playoff

NapoliToday è in caricamento