rotate-mobile
Giovedì, 29 Settembre 2022
Calcio

Serie D/Girone G - La Casertana ribalta il Nola al Pinto: Ferrari-Favetta rispondono a Maggio

Sfida di bomber allo Stadio Pinto. I bianconeri vanno avanti con Maggio, i rossoblù rimontano con Ferrari e Favetta nel finale di primo tempo

Primo appuntamento in campionato per il Nola di mister Antonio Rogazzo. La formazione bianconera, reduce dalla partita di Coppa Italia contro la Cavese, affronta la Casertana allo Stadio Pinto per la gara inaugurale del Girone G di Serie D.

Partenza sprint per i padroni di casa, carichi e in fiducia dopo la buona prestazione con la Mariglianese. Il primo tentativo della sfida è di Favetta, ma la giocata è imprecisa. Al 15’ angolo di Sabatino, Tricarico prolunga la traiettoria: sul prosieguo Favetta prova a sorprendere l’estremo difensore senza riuscirci. La risposta dei bruniani è affidata a una botta di Oggiano al 23’, Sabatino si oppone e manda in corner. Al 26’ è bomber Maggio a trovare la via vincente per il vantaggio dei napoletani. Passano pochi secondi e Favetta cerca di replicare con un tiro alto da buona posizione. Per i Falchetti si mettono in evidenza e in rapida successione Ferrari, Casoli e ancora Favetta: errori di misura e parziale sfavorevole. Non sono dello stesso avviso gli attaccanti rossoblù che operano il sorpasso in appena due minuti. Al 40’ Ferrari aggancia il pareggio, al 42’ Favetta timbra il cartellino e completa la rimonta prima dell’intervallo. Nella ripresa, la Casertana va vicino al terzo gol con un’incornata - leggermente alta - di Rainone. Al 51’ Casoli scodella al centro, Favetta spedisce fuori con la testa. Al 60’ Prisco anticipa Maggio, sul ribaltamento di fronte Tricarico blocca a terra un rasoterra di Casoli. Nella parte centrale del secondo tempo, i due allenatori cambiano gli interpreti in campo: l’intensità cala e le occasioni sono sporadiche. Da segnalare una traversa colpita da Oggiano. Al triplice fischio esulta la Casertana: il Nola va ko alla prima di campionato.

Il tabellino

Casertana: Prisco, Sena, Rainone, Dionisi, Sabatino, Nunes, Tringali (74’ Esposito), Paglino (82’ Galletta), Casoli, Ferrari (82’ Vacca), Favetta (70’ Bollino). A disposizione: Romano, Ferraiuolo, Cugnata, Darini, Giaquinto. Allenatore: Parlato

Nola: Tricarico, Bontempo, Cassandro, Faiello, Langella, Dommarco (66’ Caliendo), De Lucia, Gonzalez, Chianese (66’ Ruggiero), Maggio, Oggiano. A disposizione: Diglio, Cirillo, Kean, Lucarelli, Clemente, Staiano, Hefiane. Allenatore: Rogazzo

Arbitro: Andrea Zoppi di Firenze

Marcatori: 26’ Maggio (N), 40’ Ferrari (C), 42’ Favetta (C)

Ammoniti: Rainone, Prisco (C), Faiello, Cassandro, Gonzalez (N)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D/Girone G - La Casertana ribalta il Nola al Pinto: Ferrari-Favetta rispondono a Maggio

NapoliToday è in caricamento