rotate-mobile
Sabato, 29 Gennaio 2022
Calcio

Serie D/Girone G - Giugliano, primo passo falso in campionato: l'Atletico Uri vince di rigore

Arriva il primo ko per il Giugliano dopo dieci risultati utili consecutivi. I padroni di casa si affermano con il penalty di Scanu

Capolista attesa in trasferta. Il Giugliano di Giovanni Ferraro, in vetta alla classifica del Girone G di Serie D, è chiamata alla prova in esterna sul campo dell’Atletico Uri. Un impegno importante per i gialloblù che hanno intenzione di tenere a distanza la concorrenza e affermarsi con una prestazione di spessore. Per i Tigrotti, inoltre, c’è il desiderio di dimenticare la beffa rimediata nel finale contro l’Aprilia nel turno precedente.

Stabilità nel punteggio e nel gioco, è la sintesi perfetta delle prime schermaglie tra le due formazioni in campo. È un primo tempo bloccato e con rare occasioni da rete. L’intensità è alta e a rubare la scena è la fisicità dei ventidue sul rettangolo verde. Errori in impostazione e nell’ultimo passaggio, soltanto al 20’ arriva l’opportunità più ghiotta con una conclusione di mancino di Cerone che è ribattuta da Brizzi. Al 23’ i campani sono pericolosi con un’iniziativa di Rizzo. Due giri di cronometro dopo, i padroni di casa rispondono: punizione dalla trequarti, Altolaguirre non riesce ad innescarsi e la sfera giunge al limite dove Loru stoppa e tenta il destro che termina fuori. Al 43’ una traiettoria larga di Ceparano spaventa la retroguardia di casa. La frazione iniziale va in archivio con la doppia chance per l’Atletico Uri capitata sui piedi di Loru: il reparto arretrato di Ferraro è attento.

Il secondo tempo si inaugura con una giocata di Gladestony sbagliata, al 52' l'incornata di Biasiol non termina molto distante dal bersaglio. Trascorrono cinque giri sull'orologio del direttore di gara e Cerone, con la solita geometria da palla inattiva, pesca ancora Gladestony: il destro del centrocampista è fuori portata. Al 66' calcio di rigore per l'Atletico Uri. Dal dischetto si presenta Scanu che spiazza Baietti e porta in vantaggio i suoi. Al 73' rovesciata di Calaresu su assist di Olmetto, Baietti para. I gialloblù, invece, non riescono ad approfittare di una svirgolata di Brizzi. Al triplice fischio matura la prima sconfitta in campionato per il Giugliano.

Il tabellino

Atletico Uri: Pittalis; Brizzi, Cardone, Fadda; Ravot (87' Pinna), Loru, Incerti, Olmetto; Scanu; Altolaguirre, Calaresu. A disposizione: Camboni, Campus, Strechina, Carboni, Piga, Delizos, Di Paolo, Mari. Allenatore: Paba

Giugliano: Baietti; Boccia, Biasiol, Poziello, Caiazzo (68' Gentile); De Rosa (74' Kyeremateng), Ceparano (82' Flores), Gladestony (63' Fornito); Cerone; Rizzo, Scaringella. A disposizione: Iandoli, Mekki, Poziello, Mazzei, Abreu. Allenatore: Ferraro

Arbitro: Flavio Fantozzi di Civitavecchia

Assistenti: Marco D’Ottavio di Roma 2 ed Emilio Giulio Leonardi di Ostia Lido

Marcatori: 66' rig. Scanu (AU)

Ammoniti: Scanu, Altolaguirre, Cardone (AU), Biasiol (G)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D/Girone G - Giugliano, primo passo falso in campionato: l'Atletico Uri vince di rigore

NapoliToday è in caricamento