rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Calcio

Serie D/Girone G - L'Afragolese torna al successo: tre reti al Cassino nel segno degli attaccanti

La squadra di Franco Fabiano mette alle spalle il momento negativo e trova tre punti preziosi in ottica playoff: al Papa di Cardito è 3-1 per i rossoblù

Due sconfitte consecutive e un pareggio nelle ultime tre, la vittoria manca da quattro giornate. Per l’Afragolese è tempo di rialzarsi e il banco di prova rappresentato dal Cassino arriva nel momento più opportuno. I rossoblù non devono gettare via quanto di buono fatto fino a qualche turno fa e dovranno ritrovare l’hurrà per mantenere il passo delle contendenti alla griglia playoff. Un appuntamento dunque importante e non da sottovalutare per la brigata di Franco Fabiano.

La prima iniziativa della partita è ad opera degli ospiti che si portano in zona offensiva con Galesio. Il fantasista libera la conclusione dal limite dell’area, Romano abbassa la saracinesca e risponde presente. Si vive di fiammate d’attacco, a dominare è l’equilibrio nelle battute iniziali. Al 22’ Caso Naturale innesca Esposito che scodella in area per Longo: l’acrobazia, in mezza sforbiciata, dell’attaccante termina sul fondo di poco. Passano quattro minuti e la traversa nega la gioia a Di Girolamo direttamente da calcio piazzato: la sfera impatta pienamente sul legno. Al 28’, dagli sviluppi di un angolo battuto da Celiento, Caso Naturale svetta più in alto di tutti e insacca alle spalle di Papa per il vantaggio. A tre giri di lancette dall’intervallo, il guizzo di Bernardini vale il pareggio.

Parte aggressiva l'Afragolese nel corso del secondo tempo. Al 49' Longo appoggia per Celiento, la girata al volo è preda dell'estremo difensore. Una manciata di secondi dopo, Di Girolamo serve Celiento: l'attaccante scarica sotto la traversa un piatto delizioso e imparabile. L'autore della rete, al 56', è pescato da Longo con un traversone dalla sinistra: il colpo di testa viene neutralizzato da Papa. Al 77' Longo si mette in proprio, ma al 79' sono gli ospiti a creare difficoltà in due circostanze. Prima con Raucci che colpisce la traversa, poi con Della Corte sulla ribattuta: miracoloso Romano. In pieno recupero, Longo si incarica della battuta di un penalty e sigla il tris rossoblù.

Il tabellino

Afragolese: Romano, Micillo, Nocerino, Di Girolamo, Cordato (73' Galletta), De Marzo (46' De Rosa), Tarascio, Esposito (460 Liccardo), Caso Naturale (76' Senese), Longo, Celiento (81' Sorgente). A disposizione: Mariano, Galletta, Senese, Forte, Marchese, Sorgente, Romeo. Allenatore: Fabiano

Cassino: Papa, Cocorocchio, Tomassi, Conte, Avella, Picascia, Raucci, Bernardini, Galesio, Della Corte, Cavaliere. A disposizione: Della Pietra, Dantimi, Lombardo, Orlando, Valente, Ginevrino, Kader, Bosfa, Bellante. Allenatore: Di Prisco

Arbitro: Giuseppe Lascaro di Matera

Assistenti: Vincenzo Abbinante di Bari e Vincenzo Andreano di Foggia

Marcatori: 28’ Caso Naturale (A), 42’ Bernardini (C), 50' Celiento (A), 93' rig. Longo (A)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D/Girone G - L'Afragolese torna al successo: tre reti al Cassino nel segno degli attaccanti

NapoliToday è in caricamento