rotate-mobile
Giovedì, 29 Settembre 2022
Calcio

Afragolese, Da Dalt: "Siamo costruiti per il vertice. Per vincere saranno necessari lavoro, sacrificio e serietà"

Uno dei nuovi acquisti dell'Afragolese ha parlato ai microfoni ufficiali del club: diversi gli argomenti trattati dall'ex Turris

È uno dei nuovi acquisti della formidabile campagna acquisti dell'Afragolese e sarà un jolly per mister Renato Cioffi. Franco Da Dalt ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni del club. Diversi gli argomenti trattati dall'ex Turris che si è soffermato sul lavoro in campo e sui movimenti di mercato, rispondendo altresì a una domanda sull'Avellino:

"Sono stati dieci giorni intensi, pieni di lavoro e stanchezza. Abbiamo finito con la terza amichevole, ci sono state cose positive e altre da migliorare. Siamo qui per lavorare, sono stati giorni importanti perché hanno permesso di conoscerci e fare gruppo. Tanta voglia di fare? Assolutamente sì. Il presidente quest'anno vuole vincere, non ci possiamo nascondere anche perché il mercato lo dice chiaramente. Sono qui per dare il mio contributo e la mia esperienza per poter raggiungere gli obiettivi che la società ci ha chiesto. Cerone? Ho visto l'ufficialità, ci darà una grande mano. C'è Murolo, c'è capitan Longo: ci sono tanti giocatori importanti, anche gli under. C'è solo da lavorare e migliorare, con la serietà possiamo toglierci qualche soddisfazione. Squadra? È costruita per il vertice del campionato, non è sempre detto che con i nomi si vinca. Tuttavia, il mercato segna già un ottimo punto di partenza. Ci vogliono lavoro, sacrificio e serietà. Daremo il massimo per raggiungere l'obiettivo. Avellino? È una piazza che ricordo con piacere. Stanno vivendo un momento un po' così perché da anni vogliono raggiungere la Serie B, ma non ci riescono. Quest'anno c'è stato un grande cambiamento, gli auguro il meglio e spero che l'Avellino possa agguantare il traguardo prefissato".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Afragolese, Da Dalt: "Siamo costruiti per il vertice. Per vincere saranno necessari lavoro, sacrificio e serietà"

NapoliToday è in caricamento