rotate-mobile
Calcio

Il doppio nodo in casa Giugliano: dalla questione stadio al futuro di Di Napoli

Sono giornate importanti per il Giugliano, il club sta lavorando in vista della prossima stagione: le questioni stadio e allenatore al centro dei discorsi

Un doppio nodo da sciogliere in vista della prossima stagione sportiva. L’ultima annata del Giugliano, al ritorno tra i professionisti, è stata più che positiva. L’obiettivo principale, ovvero la salvezza, è stata raggiunta con diverse giornate d’anticipo e il sogno playoff è invece sfumato nel turno conclusivo del campionato. Ottimi segnali però sono arrivati dai singoli e dal collettivo, la felice oasi gialloblù ha messo in risalto potenzialità importanti e punta al consolidamento in Serie C. Una competizione che sarà di marca campana, con tante squadre del territorio pronte ad incrociarsi lungo il cammino.

La società del patron Alfonso Mazzamauro è già all’opera, assieme al direttore sportivo Antonio Amodio, per programmare il futuro. La prima questione - in ambito tecnico - toccherà la figura dell’allenatore, con Raffaele Di Napoli autore di un gran lavoro alla guida della prima squadra. Il trainer ex Paganese, anche affrontando qualche difficoltà, ha sempre replicato ottimamente e ha condotto il gruppo verso il traguardo. La sintonia non è mai mancata, il club è sempre stato vicino allo staff: si punta alla riconferma di Di Napoli sulla panchina del Giugliano, ma non c’è ancora l’ufficialità. Servirà un incontro prima di arrivare a una possibile definizione del nuovo accordo, ma tra le parti c’è la volontà di proseguire assieme.

La società sarebbe molto più determinata a risolvere la vicenda stadio. Dopo una stagione perennemente in trasferta, con le gare casalinghe giocate al Partenio-Lombardi di Avellino, il Giugliano dovrebbe tornare a disputare gli impegni interni al De Cristofaro. Si attendono risposte per quanto concerne la situazione lavori, il club vuole ottenere il via libera dalla Lega per rientrare alla base.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il doppio nodo in casa Giugliano: dalla questione stadio al futuro di Di Napoli

NapoliToday è in caricamento