rotate-mobile
Mercoledì, 19 Giugno 2024
Calcio

Serie C/Girone C - La Juve Stabia passa sul campo della Viterbese: Silipo-gol e le Vespe ritrovano il sorriso

Vittoria di misura per la Juve Stabia in trasferta dopo un periodo non semplice: un gol di Silipo schianta la Viterbese

Settimana non semplice per la Juve Stabia. Dopo la sconfitta nello scorso posticipo contro il Monopoli, la squadra gialloblè ha salutato Leonardo Colucci a poche ore dalla trasferta sul campo della Viterbese. In panchina ci va mister Giorgio Lucenti, le Vespe sono chiamate a riscattarsi in seguito ad un periodo complicato. Il primo squillo della partita è dei padroni di casa con Devetak che mette al centro per Polidori, l’impatto al volo non è perfetto. All’8’ Pavlev impegna Barosi, dal seguente angolo Devetak svetta e il portiere blocca. Nel momento migliore dei locali, i campani passano in vantaggio: Altobelli serve Silipo che, davanti a Bisogno, non sbaglia. Gli uomini di Lopez tengono il pallino del gioco e tentano di impensierire la retroguardia di Lucenti che tiene alta la concentrazione. Al 32’ Barosi sventa la minaccia sull’incornata di Polidori, poi si esalta anche sul sinistro da fuori di Semenzato. Nelle battute conclusive del primo tempo, su assistenza di Pavlev, Polidori non è preciso nel tap-in. Al rientro in campo dopo la pausa, Pandolfi si mette in evidenza con un destro deviato dal pacchetto arretrato di casa. La brigata di casa ci prova con Marotta al 52’ e con un tiro-cross di Rodio al 69’. Al 72’ Barillà scalda i guantoni di Barosi con un mancino dai trenta metri. La Juve Stabia amministra e spreca il raddoppio con Mignanelli, la Viterbese non si rende pericolosa: il match termina col risultato di 0-1, decide la fiammata di Silipo.

Il tabellino

Viterbese (3-5-2): Bisogno; Pavlev, Riggio, Ricci; Semenzato, Megelaitis, D’Uffizi (46’ Marotta), Andreis (46’ Barillà), Devetak; Polidori, Rodio (81’ Montaperto). A disposizione: Dekic, Minucci, Rabius, Mbaye Renault, Spolverini, Cats, Monteagudo. Allenatore: Lopez

Juve Stabia (4-3-3): Barosi; Maggioni (79’ Maselli), Cinaglia, Caldore, Mignanelli; Scaccabarozzi, Altobelli, Ricci (90’ Gerbo); D’Agostino (90’ Zigoni), Pandolfi, Silipo (85’ Guarracino). A disposizione: Esposito, Russo, Dell’Orfanello, Picardi, Vimercati, Carbone. Allenatore: Lucenti

Arbitro: Michele Giordano di Novara

Marcatori: 13’ Silipo (JS)

Ammoniti: Andreis, Pavlev (V), Altobelli, Barosi (JS)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie C/Girone C - La Juve Stabia passa sul campo della Viterbese: Silipo-gol e le Vespe ritrovano il sorriso

NapoliToday è in caricamento