rotate-mobile
Calcio

Serie C/Girone C - Gladestony evita la sconfitta al Giugliano: Potenza agganciato al 96'

Il centrocampista di Di Napoli regala un pareggio insperato ai suoi, rossoblù agguantati nelle battute finali della partita

Il successo contro il Foggia ha riportato fiducia e ha rimosso le due sconfitte consecutive, il Giugliano ha ripreso quota in classifica e si prepara al diciottesimo turno del Girone C di Serie C. La squadra di Raffaele Di Napoli, dopo una settimana di lavoro, affronta il Potenza allo Stadio Alfredo Viviani. Un impegno da non sottovalutare per la brigata gialloblù, davanti c’è una compagine sempre insidiosa e pronta a costruire la salvezza tra le mura amiche.

Buon approccio al match per i padroni di casa che provano ad insidiare la difesa ospite. I Tigrotti cercano di ribattere, ma a passare in vantaggio è la compagine rossoblù con il sussulto vincente di Gyamfi dopo dodici giri di lancette. I napoletani cercano di scuotersi e creare opportunità dalle parti di Gasperini, ma i locali tengono bene il campo e non concedono varchi concreti agli avversari. La brigata di Di Napoli prova ad affidarsi alle giocate lunghe per Rizzo e Salvemini, ma la difesa di Raffaele fa buona guardia. All’intervallo resiste il minimo vantaggio del Potenza, firmato da Gyamfi al 12’: il Giugliano è protagonista di una prestazione incolore. Nel secondo tempo, lo spartito non cambia: il Potenza controlla e amministra. Il Giugliano, invece, trova difficoltà nell’imporsi in fase offensiva: da segnalare una girata di Salvemini e un colpo di testa di Biasiol. Team di Raffaele pericoloso con Girasole nella seconda parte della ripresa. Il tempo scivola via sul cronometro del direttore di gara, i Tigrotti non riescono a riequilibrare il risultato. Serve un sussulto del solito Gladestony, nei secondi precedenti al triplice fischio, a regalare un pareggio insperato ai gialloblù. Ci pensa il centrocampista a trovare l’1-1 con un piazzato al 96’, evitando quindi una sconfitta pesante ai suoi. Il Giugliano strappa un punto prezioso contro il Potenza e ritorna a far bottino in trasferta.

Il tabellino

Potenza: Gasperini, Gyamfi, Matino, Sandri, (64’ Armini) Caturano, Di Grazia (76’ Belloni), Logoluso (64’ Laaribi), Verrengia (85’ Rillo), Talia, Girasole, Volpe (85’ Del Pinto). A disposizione: Alastra, Celesia, Emmausso, Del Sole, Polito, Masella, Schimmenti. Allenatore: Giuseppe Raffaele

Giugliano: Sassi, Biasiol, Zullo, Oyewale (66’ Gomez), Iglio (72’ Rondinella), Gladestony, Felippe (58’ Ceparano), Poziello R. (58’ De Rosa), Di Dio (72’ Kyeremateng), Rizzo, Salvemini. A disposizione: Viscovo, Rob Coprean, Berman, Mazzucchiello, Di Gennaro, Aruta, De Francesco. Allenatore: Raffaele Di Napoli

Arbitro: Simone Galipò di Firenze

Marcatori: 12’ Gyamfi (P), 96’ Gladestony (G)

Ammoniti: Talia, Girasole, Matino, Rillo (P), Oyewale, Biasiol, Ceparano, Kyeremateng (G)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie C/Girone C - Gladestony evita la sconfitta al Giugliano: Potenza agganciato al 96'

NapoliToday è in caricamento