Venerdì, 19 Luglio 2024
Calcio

Serie C/Girone C - Doppio Brunori e Giron: il Palermo piega la Juve Stabia

I rosanero, nonostante l'inferiorità numerica, riescono a vincere il confronto del Barbera. Si ferma la squadra di Sottili che va a segno nel recupero col rigore di Evacuo

Il successo contro il Latina archiviato e l'obiettivo di confermarsi anche in esterna. Per la Juve Stabia di Stefano Sottili c'è l'esame Palermo in programma. Allo Stadio Renzo Barbera va in scena il confronto tra i gialloblè e i rosanero allenati da Silvio Baldini.

Partenza migliore per gli ospiti che si intravedono in avanti con una giocata errata di Bentivegna. La replice dei padroni di casa si tramuta subito in rete. Al 7' Stoppa perde la sfera e Floriano spinge la transizione. Sfera servita a Brunori che calcia di destro e infila alle spalle di Dini trovando il varco vincente. Al 13' i padroni di casa sfiorano il raddoppio con uno stacco di Lancini che si perde sul fondo. I campani accusano il colpo e non riescono a rendersi pericolosi, al 25' Giron fa 2-0 con una punizione che beffa l'estremo difensore. Passata la mezz'ora, l'autore del raddoppio viene espulso per somma di ammonizione: ingenuità per il calciatore in maglia numero 3. La prima frazione va in archivio con un sinistro largo di Bentivegna.

Si ritorna in campo con qualche modifica negli scacchieri. Nonostante l'inferorità, il Palermo cala il tris ad avvio ripresa: al 49' Brunori approfitta del suggerimento di Valente, batte Dini e sigla la sua doppietta di giornata. Al 53' Soleri supera Dell'Orfanello e invita Brunori alla tripletta, le Vespe si salvano. Al 59' ci prova Bentivegna, Pelagotti blocca. Al 66' Stoppa innesca Evacuo in area, la deviazione dell'attaccante subentrato è imprecisa. Nelle battute conclusive della sfida, Fella sfiora il poker: Dini respinge. All'83' Schiavi cerca gloria dai venti metri, il destro si spegne fuori. Analogo esito per Della Pietra tre giri di lancette più tardi. Nel recupero, la Juve Stabia accorcia col rigore eseguito da Evacuo e rende meno amara la sconfitta. Termina 3-1 al Barbera, ko per i gialloblè in trasferta.

Il tabellino

Palermo (4-2-3-1): Pelagotti; Accardi (75' Somma), Lancini, Perrotta, Giron; De Rose, Damiani (41' Odjer - 46' Soleri); Valente, Luperini, Floriano (41' Crivello); Brunori (61' Fella). A disposizione: Massolo, Silipo, Mauthe, Felici. Allenatore: Baldini

Juve Stabia (4-2-3-1): Dini; Donati (63' Guarracino), Troest, Caldore, Dell'Orfanello; Scaccabarozzi (68' Schiavi), Altobelli (46' Davì); Ceccarelli (62' Della Pietra), Stoppa, Bentivegna (63' Evacuo); Eusepi. A disposizione: Russo, Peluso, Panico, Tonucci, De Silvestro, Erradi, Cinaglia. Allenatore: Sottili

Arbitro: Giuseppe Collu di Cagliari

Marcatori: 7' Brunori (P), 25' Giron (P), 49' Brunori (P), 93' rig. Evacuo (JS)

Ammoniti: Accardi, Valente, Lancini (P), Altobelli, Caldore (JS)

Espulsi: 34' Giron (P) per doppia ammonizione

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie C/Girone C - Doppio Brunori e Giron: il Palermo piega la Juve Stabia
NapoliToday è in caricamento