rotate-mobile
Martedì, 31 Gennaio 2023
Calcio

Serie C/Girone C - La Juve Stabia stende il Messina allo Stadio Menti: le reti di Maggioni, Silipo e Ricci

Succede tutto nel primo tempo, con i gialloblè che schiantano i giallorossi: tris delle Vespe ad opera di Maggioni, Silipo e Ricci

Una striscia utile di risultati e una classifica che sorride. La Juve Stabia ha trovato la sua dimensione agli ordini di Leonardo Colucci e affronta l’impegno col Messina in totale fiducia. Il successo ottenuto contro la Fidelis Andria ha spedito la formazione gialloblè nella zona nobile della graduatoria e l’appuntamento odierno rappresenta una valida occasione per blindare la quarta posizione.

La cronaca si apre con una conclusione di Silipo dalla distanza, Lewandowski neutralizza senza problemi. La replica è affidata a Trasciani con un mancino che Barosi allontana in corner. Al 10’ Ricci ci prova con il destro, una deviazione fa terminare il pallone in angolo. Sugli sviluppi del corner calciato da Silipo, tuffo di Maggioni che insacca alle spalle dell’estremo difensore. Al 21’ Zigoni, ben servito da Silipo, tenta il tiro ma Versienti chiude. Le Vespe aumentano il ritmo e al 32’ raddoppiano in ripartenza. Pandolfi approfitta di un controllo errato di Trasciani, scappa sulla sinistra e pesca Silipo che fa 2-0. Al 37’ Ricci sfrutta un suggerimento di Berardocco, anticipa Lewandowski e deposita nel sacco per il 3-0. Dopo l’intervallo, la Juve Stabia torna in campo ancora determinata ma Pandolfi spreca una buona occasione per mettere in ghiaccio il risultato. Al 50’ il Messina prova a farsi sotto con uno stacco di Trasciani sull’assistenza di Marino: Barosi si salva con l’aiuto della traversa. Al 56’ Silipo cerca la girata, il portiere giallorosso blocca e fa sua la sfera. Anche al 69’ i gialloblè impegnano Lewandowski con un’iniziativa di destro da parte di Zigoni. Nelle battute conclusive della sfida non accade nulla, la Juve Stabia gestisce in pieno controllo e non concede mai un varco al Messina. I tre fischi dell’arbitro mandano le squadre negli spogliatoi, i gialloblè vincono e mantengono la quarta piazza.

Il tabellino

Juve Stabia (4-3-3): Barosi; Maggioni (88’ Picardi), Altobelli, Caldore, Mignanelli (83’ Dell’Orfanello); Scaccabarozzi (46’ Carbone), Berardocco, Ricci (78’ Gerbo); Silipo, Zigoni, Pandolfi (78’ D’Agostino). A disposizione: Russo, Maselli, Bentivegna, Guarracino, Della Pietra, Vimercati, Peluso, Santos. Allenatore: Leonardo Colucci

Messina (3-5-2): Lewandowski; Trasciani, Ferrini (60’ Berto), Angileri (60 Konate); Napoletano (46’ Marino), Mallamo (60’ Catania), Fofana, Fiorani, Versienti; Balde, Ngombo. A disposizione: Daga, Grillo, Zuppel, Marino, Curiale, Iannone. Allenatore: Gaetano Auteri

Arbitro: Gabriele Restaldo di Ivrea

Marcatori: 11’ Maggioni (JS), 32’ Silipo (JS), 37’ Ricci (JS)

Ammoniti: Angileri, Ferrini (M)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie C/Girone C - La Juve Stabia stende il Messina allo Stadio Menti: le reti di Maggioni, Silipo e Ricci

NapoliToday è in caricamento