Domenica, 14 Luglio 2024
Calcio

Serie C/Girone C - La Gelbison si afferma di misura: Turris ko, decide De Sena

Altro passo falso in trasferta per la Turris di David Di Michele: la Gelbison di mister De Sanzo vince col gol di De Sena nel secondo tempo

Una vittoria che manca dallo scorso 8 ottobre sul campo del Monterosi e l’obbligo di ritrovare quota dopo un periodo difficile. La Turris di David Di Michele è chiamata a una reazione d’orgoglio e di grinta per mettere un freno al momento non semplice: tre sconfitte e due pareggi nelle ultime cinque e una sterzata ritenuta necessaria per non finire nella zona preoccupante di classifica. Allo Stadio Torre di Pagani c’è la Gelbison, compagine con una lunghezza in più e reduce dal ko di misura sul campo del Pescara.

Il primo tentativo offensivo è dei padroni di casa che si affacciano in avanti in più di una circostanza. Al 3’ ci prova subito Citarella con un colpo di testa impreciso. Risponde Manzi per gli ospiti sugli sviluppi di una palla inattiva, il direttore di gara ferma tutto per fuorigioco. Al quarto d’ora guizzo di Leonetti che controlla un lancio di Contessa e viene messo giù da Cargnelutti al limite: l’attaccante biancorosso s’incarica della battuta ma manda alto. Al 20’ è Boccia ad invitare Leonetti al tiro che non è perfetto da posizione invitante. Al 25’ Uliano ci prova da fuori, ma non trova il bersaglio. Anche alla mezz’ora, Leonetti - poi fermato dalla bandierina dell’assistente - non approfitta dal suggerimento di Gallo. Al 42’ Ardizzone sfiora il vantaggio, crescono i rossoblù nel finale di frazione con due opportunità non sfruttate da Nunziante e Kyeremateng. Ad avvio secondo tempo meglio i salernitani con De Sena che ci prova dalla distanza e con Cargnelutti. Al 54’ Loreto manca il tap-in sula respinta di Perina, chiamato in causa da una punizione velenosa di Fornito. Al 59’ si sblocca il risultato in favore dei rossoblù: Uliano semina il panico sulla sinistra e serve De Sena che, tutto solo, batte Perina. Qualche secondo più tardi, Perina rischia e Kyeremateng non riesce a siglare il raddoppio. I biancorossi si portano in zona offensiva con un tentativo di Giannone, ma sono ancora i padroni di casa ad essere pericolosi con un rasoterra di Gilli neutralizzato da Perina. Non accade più nulla, al triplice fischio arriva un’altra sconfitta in trasferta per la Turris: la Gelbison s’impone di misura e vola in classifica.

Il tabellino

Gelbison (3-5-2): D’Agostino; Gilli, Cargnelutti, Loreto; Nunziante, Citarella (65' Savini), Uliano, Fornito (84' Sane), Graziani; Kyeremateng (67' Sorrentino), De Sena (84' Bonalumi). A disposizione: Vitale, Cannizzaro, Marong, Mesisca, Papa, Paoloni, Foresta. Allenatore: De Sanzo

Turris (3-5-2): Perina; Manzi, Di Nunzio, Frascatore; Boccia (85' Ercolano), Haoudi (29' Finardi), Ardizzone (68' Giannone), Gallo, Contessa (85' Longo); Leonetti, Maniero (68' Santaniello). A disposizione: Donini, Fasolino, Vitiello, Acquadro, Nocerino, Stampete, Invernizzi, Aquino. Allenatore: Di Michele

Arbitro: Leone di Barletta

Marcatori: 58' De Sena (T)

Ammoniti: Cargnelutti (G), Savini (G)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie C/Girone C - La Gelbison si afferma di misura: Turris ko, decide De Sena
NapoliToday è in caricamento