Domenica, 14 Luglio 2024
Calcio

Serie C/Girone C - La Fidelis Andria regola la Turris: Bolsius stende i Corallini

Sconfitta allo Stadio degli Ulivi per la Turris di Gaetano Fontana: la Fidelis Andria va in gol due volte con Bolsius

La Turris di Gaetano Fontana non riesce a dare continuità alla vittoria casalinga contro il Messina, la Fidelis Andria s’impone tra le mura amiche dello Stadio degli Ulivi e tiene aperta la speranza di poter partecipare ai playout. Vittoria maturata nel secondo tempo per i pugliesi che spingono subito sull’acceleratore con una conclusione di Ciotti al 5’, Fasolino neutralizza senza troppi problemi. Più gioco di rimessa per i Corallini che costruiscono una chance interessante con Ercolano: servito da Ercolano spedisce alto sopra la traversa. Il confronto si gioca sul binario dell’equilibrio, le occasioni latitano e ci sono molti errori da ambo le parti nel momento della costruzione. L’undici di Fontana tenta di innescare tutti gli interpreti, con Contessa che alza i giri del motore nella seconda parte della frazione. Al 45’ passaggio all’indietro per Savini che tocca con le mani fuori dall’area di rigore: l’arbitro ammonisce soltanto il portiere, dalla successiva punizione Longo trova l’ostacolo difensivo. Ad inizio ripresa, Guida cerca di pungere con un lampo lento e di facile lettura per l’estremo difensore. Al 68’ si sblocca la disputa dello Stadio degli Ulivi: Micovschi viaggia in contropiede e pesca Bolsius che si fa trovare pronto all’appuntamento con la rete, Fasolino non può nulla. All’83’ la Fidelis Andria chiude i giochi con il raddoppio: in ripartenza Bolsius salta Di Nunzio in area e fulmina Fasolino. Dopo quattro minuti di recupero va in archivio l’incontro: 2-0 per i pugliesi, Corallini ko per la diciannovesima volta in campionato.

Il tabellino

Fidelis Andria: Savini; Dalmazzi, Delvino (62’ Micovschi), Borg; Castellano (72’ Costa Ferreira), Marino (62’ Djibril), Paolini, Candellori, Ciotti (80’ Salandria); Ventola (62’ Ekuban), Bolsius. A disp. Vandelli, Finizio, Arrigoni, Orfei, Pastorini, De Franco, Grosso, Ciotti, Pavone, Alba. All. Cudini

Turris: Fasolino; Miceli, Di Nunzio, Boccia; Rizzo, Zampa, Maldonado (69’ Giannone), Contessa (81’ Schirò); Ercolano (46’ Acquadro), Longo (69’ Maniero), Guida. A disp. Antolini, Perina, Vitiello, Taugourdeau, Haoudi, D'Alesandro, Finardi, Franco, Ruffo Luci. All. Fontana

Arbitro: Scatena di Avezzano

Marcatori: 68’, 84’ Bolsius (FA)

Ammoniti: Di Nunzio (T), Savini (FA), Candellori (FA), Costa Ferreira (FA), Acquadro (T)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie C/Girone C - La Fidelis Andria regola la Turris: Bolsius stende i Corallini
NapoliToday è in caricamento