rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Calcio

Serie C/Girone C - Verso Catanzaro-Juve Stabia: le dichiarazioni dei due allenatori e le probabili formazioni della sfida

Gialloblè reduci da due risultati utili di fila e determinati a fare bene in trasferta, i giallorossi hanno intenzione di riscattare il ko maturato a Torre del Greco

Il pareggio contro il Monterosi, maturato quasi a sorpresa rispetto alle aspettative della vigilia, non ha consentito alla Juve Stabia di agganciare la griglia playoff. Per il Catanzaro, al contrario, è arrivato un pesante ko - seppur di misura per mano di Giannone con una perla d'alta scuola - in quel di Torre del Greco. Il quindicesimo appuntamento della stagione propone l'incontro tra giallorossi e gialloblè allo Stadio Nicola Ceravolo.

I calabresi coltivano sogni importanti, la società ha operato negli ultimi anni per la costruzione di una squadra all'altezza delle big. E le Aquile si ritrovano a pochi passi dal podio e con la cadetteria non più una chimera bensì un obiettivo da agguantare. Per le Vespe, invece, si sono susseguite difficoltà negli ultimi tempi e, dunque, il traguardo da tagliare sarà quello degli spareggi estivi per la promozione nella categoria superiore.

Le dichiarazioni dei due allenatori

Stefano Sottili, intervenuto in conferenza stampa, ha fatto il punto in vista dell'ostico impegno del Ceravolo: "Non avremo a disposizione Troest ed Esposito, recuperano Tonucci e Cinaglia. Col Monterosi non c'è stato un limite mentale, ma non abbiamo concretizzato le occasioni create. Stoppa? Crescita esponenziale, riesce a dare continuità all'interno dei novanta minuti. Ha ancora margini di crescita. Catanzaro? Mi aspetto una squadra che farà di tutto per ottenere il bottino pieno. Mi aspetto una partita spigolosa, dobbiamo essere bravi a farci trovare pronti. Altobelli? È rientrato in gruppo da qualche giorno, è convocato. Schiavi non ci sarà. Modulo? Dipende dai calciatori che ho a disposizione. Credo che il sistema di gioco giusto sia il 4-2-3-1, cercando di avere il pallino del gioco in mano e servire nel modo giusto i nostri attaccanti”.

Antonio Calabro, dal canto suo, ha evidenziato le insidie che si presenteranno contro la Juve Stabia: "Abbiamo analizzato la partita con la Turris disputata lunedì, ci siamo parlati in un confronto costruttivo. Conosciamo gli avversari, hanno giocatori di gamba e sono pronti alle ripartenze. In altre zone del campo hanno giocatori molto tecnici. Sarà una gara ostica, deve venir fuori il gioco di squadra e la compattezza in entrambe le fasi. Rolando? Le sue condizioni sono in netto miglioramento. Servirà dare una continuità alle prestazioni come abbiamo sempre fatto, esclusa la parentesi di Torre del Greco. Classifica? Si sapeva che la nostra strada sarebbe stata lunga e piena di difficoltà".

Le probabili formazioni del match

Pesanti assenze per la Juve Stabia. Come anticipato da Sottili, la squadra dovrà fare a meno di Troest, Schiavi ed Esposito. Tre ritorni tra i convocati per il mister che non cambierà lo spartito tattico e si affiderà ai migliori del momento. In porta confermato l'esplosivo Sarri, Tonucci e Caldore al centro della retroguardia e supportati in linea da Donati e Rizzo. Scaccabarozzi e Davì in cabina di regia. Il tridente composta da Bentivegna, Stoppa, Panico agirà alle spalle di Eusepi.

Due rientri altresì per Calabro che potrà contare su Rolando e Scognamillo. L'undici di partenza non si discosterà molto da quanto visto allo Stadio Liguori. Martinelli, Fazio, Scognamillo a difesa della porta di Branduani. Rolando, Verna, Welbeck e Vandeputte sulla linea di centrocampo. Ci sarà ancora Carlini ad aiutare la coppia formata da Bombagi e Cianci in zona offensiva.

Catanzaro (3-4-1-2): Branduani; Martinelli, Fazio, Scognamillo; Rolando, Verna, Welbeck, Vandeputte; Carlini; Bombagi, Cianci. A disposizione: Nocchi, Romagnoli, De Santis, Monterisi, Gatti, Bayeye, Tentardini, Porcino, Cinelli, Ortisi, Risolo, Bearzotti, Curiale, Vazquez. Allenatore: Calabro.

Juve Stabia (4-2-3-1): Sarri; Donati, Tonucci, Caldore, Rizzo; Davi, Scaccabarozzi; Bentivegna, Stoppa, Panico, Eusepi. A disposizione: Lazzari, Pozzer, Russo, Cinaglia, Todisco, Altobelli, Berardocco, Guarracino, Squizzato, Della Pietra, Evacuo, Lipari. Allenatore: Sottili.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie C/Girone C - Verso Catanzaro-Juve Stabia: le dichiarazioni dei due allenatori e le probabili formazioni della sfida

NapoliToday è in caricamento