rotate-mobile
Giovedì, 13 Giugno 2024
Calcio

Serie C Femminile/Girone C - L'Independent è un rullo compressore: 9-1 al Fesca Bari e salvezza raggiunta

La formazione napoletana schianta la compagine pugliese al Campo Kennedy e conquista tre punti che valgono la salvezza

Una larga vittoria nel fortino interno che ha il profumo della salvezza. L'Independent schianta il Fesca Bari al Campo Kennedy e si assicura la permanenza nella categoria. Anche il prossimo anno, dunque, la formazione campana parteciperà al campionato di Serie C Femminile. Partita senza storia sul rettangolo verde partenopeo. La cronaca si apre col vantaggio immediato per le padrone di casa, la rete di Borrelli vale l'1-0. Inizia il monologo perché in due minuti Galluccio e Tagliaferri chiudono già i conti e al 3' del primo tempo la sfida è già in discesa. Tagliaferri è protagonista anche al 9' col poker e al quarto d'ora con la tripletta personale. Al 27' Galluccio sigla la sua doppietta e la sesta rete di giornata per le Pantere. Soltanto al 37' le ospiti accorciano con Caputo, ma qualche secondo dopo è Russo a fissare il 7-1. Nella ripresa, l'Independent firma altre due marcature, di cui una su rigore: ci pensano Musella e ancora Galluccio a definire il 9-1 finale. La squadra di Elio Aielli taglia il traguardo stagionale, la salvezza è realtà. Per il Fesca Bari è sicura la partecipazione ai playout.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie C Femminile/Girone C - L'Independent è un rullo compressore: 9-1 al Fesca Bari e salvezza raggiunta

NapoliToday è in caricamento