Calcio

Serie C Femminile, Girone C - Male la prima per l'Independent: il Chieti è corsaro al Kennedy

Vittoria neroverde sul campo delle Pantere: un rigore di Di Camillo e il bolide di Carnevale piegano la brigata partenopea

Un avvio da dimenticare. Il debutto in campionato è amaro per l'Independent. Al Centro Sportivo Kennedy passa il Chieti Femminile: le neroverdi si impongono e condannano le Pantere alla prima sconfitta nella competizione. Una partita fortemente condizionata dalle condizioni meteorologiche e dall'espulsione di Tozzi.

Le padrone di casa, infatti, restano in dieci già al 22' per il cartellino rosso sventolato dal direttore di gara. Un'inferiorità numerica che pesa sull'economia della sfida. Al 31' della prima frazione, Carnevale entra in area di rigore e viene atterrata. L'arbitro, ben posizionato, assegna il penalty: dagli undici metri Di Camillo non sbaglia e sblocca la gara. Le ospiti gestiscono e controllano, soltanto nel secondo tempo raddoppiano. Al 72' Carnevale appoggia per Martella che fa partire un missile: il pallone si deposita nel sacco. Cinque giri di cronometro dopo, dal dischetto, Galluccio accorcia le distanze. La speranza di un pareggio però svanisce con il triplice fischio che sancisce il successo delle abruzzesi.

L'Independent dovrà resettare e ripartire, il prossimo impegno riserverà la trasferta sul rettangolo verde dell'Aprilia Racing Club. Per il Chieti, invece, ci sarà l'esordio interno contro l'Eugenio Coscarello Castrolibero.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie C Femminile, Girone C - Male la prima per l'Independent: il Chieti è corsaro al Kennedy

NapoliToday è in caricamento