rotate-mobile
Giovedì, 22 Febbraio 2024
Calcio

Serie B Femminile - Il Napoli di Lipoff rallenta: il match col Ravenna termina 1-1

La partita di Cercola va in archivio col risultato di parità: le ospiti passano in vantaggio, il gol azzurro arriva nel finale

Il Napoli Femminile rallenta, la striscia di vittorie consecutive si ferma a quattro: nella gara casalinga col Ravenna arriva soltanto un pareggio. Il risultato consente al Cittadella di operare il sorpasso in classifica. Mister Lipoff conferma l'undici di partenza visto a Verona, inserendo Tamborini al posto di Pinna dietro le punte. Si rivede Toomey in panchina dopo il lungo infortunio. Al quarto d'ora si registra già la prima conclusione con Tamborini, su giocata di Ferrandi sulla sinistra: Vicenzi respinge. Clamorosa chance per le azzurre anche al 20' con Gomes imbeccata in area da un filtrante di Tui e salvataggio miracoloso in scivolata di Raggi sul destro a botta sicura della portoghese. Al 25' punizione di Ferrandi, sponda di del Estal con Nozzi che per centimetri non arriva all’appuntamento con il gol. Sempre per questione di centimetri, un minuto dopo, Ferrandi non trova lo specchio con un calcio di punizione: la sfera si stampa sul palo. Ad inizio ripresa, il Napoli va all'assalto con un mancino di Seghir allontanato dall'estremo difensore. Al 63' il Ravenna passa in vantaggio con un contropiede innescato dopo un rimpallo: Mariani, con un diagonale chirurgico, insacca. La reazione delle partenopee non si fa attendere con un colpo di testa di del Estal parato da Vicenzi: Pinna non riesce nel tap-in. All'86' altro intervento prodigioso del portiere ospite sull'incornata della calciatrice iberica su angolo di Mauri. All'89' rigore per le azzurre per atterramento di Gomes da parte di Vicenzi: dal dischetto si presenta Pinna che trasforma. Al triplice fischio è 1-1.

Il tabellino

Napoli (4-3-1-2): Tasselli; Dulcic, Di Marino, Nozzi, Seghir; Giacobbo (61' Pinna, Ferrandi, Sara Tui (70' Sara Tui); Tamborini; del Estal, Gomes. A disposizione: Copetti, Toomey, Franco, Veritti, De Sanctis, Puglisi, Landa. Allenatore: Lipoff

Ravenna (4-4-2): Vicenzi; Gardel, Raggi, Giovagnoli, Mascia; Mariani Elena, Mariani Elisa, Carrer, Domi (75' Candeloro); Scarpelli, Barbaresi. A disposizione: Ruotolo, Tonelli, Burbassi, Gianesin, Ventura. Allenatore: Ricci

Arbitro: Alessandro Colelli di Ostia Lido

Marcatrici: 63' Mariani Elena (R), 89' rig. Pinna (N)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie B Femminile - Il Napoli di Lipoff rallenta: il match col Ravenna termina 1-1

NapoliToday è in caricamento