rotate-mobile
Calcio

Serie B Femminile - Manita del Napoli, il Genoa regge un tempo: goleada azzurra in trasferta

Il primo tempo si chiude con il punteggio di 2-2, nella ripresa il Napoli dilaga e prende il largo: manita al Genoa a domicilio

Sesta vittoria consecutiva, undicesimo risultato utile consecutivo: il Napoli batte il Genoa e si assicura altri tre punti per la corsa nella zona alta della classifica. La venticinquesima giornata del campionato di Serie B si apre subito con le azzurre in avanti, la squadra di mister Seno ci prova con una conclusione al 7’ e con un tentativo di Tamborini al 13’ bloccato da Macera. Qualche secondo più tardi, su una disattenzione difensiva, è Pinna a sfiorare il vantaggio, ma la retroguardia locale si salva. Al 18’ primo affondo delle rossoblù con Bettalli dalla distanza, nessun rischio per il pacchetto arretrato partenopeo. Sul ribaltamento di fronte, Dulcic con un tiro-cross da posizione defilata supera Macera e sblocca il risultato. Nella parte centrale della frazione iniziale sale la pressione del Genoa che calcia ancora in porta con Campora. Poi alla mezz’ora ristabilita la parità su errore in disimpegno del Napoli: è Bloch ad avventarsi sul pallone e a siglare l’1-1. Sono pochissimi i minuti di festa in casa ligure perché le campane colpiscono di nuovo: azione corale sugli sviluppi di una situazione da fermo e Pinna infila alle spalle dell’estremo difensore. Le azzurre restano in avanti, ma le padrone di casa trovano il pareggio con un traversone di Bloch capitalizzato da Bargi al 45’. L’undici di Seno preme sull’acceleratore e impegna il portiere avversario con un’iniziativa di del Estal. Al 50’ la calciatrice iberica crea il caos nell’area rossoblù: la conclusione carambola su Lucafò e termina in rete per il 2-3. Al 67’ c’è anche il poker del Napoli con capitan Di Marino che svetta su un angolo battuto da Seghir e batte Macera. Al 70’ le ospiti chiudono definitivamente i conti con un calcio di rigore assegnato dal direttore di gara per fallo di Hellstrom e trasformato da Gomes. Totale gestione nel finale, il risultato non cambia più: 2-5 per le partenopee in terra ligure.

Il tabellino

Genoa (4-2-3-1): Macera; Oliva (73’ Rossi), Lucafò, Hellstrom, Monetini; Bettalli (74’ Crivelli), Smith; Millqvist (78’ Perna), Campora (73’ Parodi), Bargi; Bloch. A disposizione: Orlando, Parnoffi, Fernandez, Spotorno, Costi. Allenatore: Antonio Filippini

Napoli (4-3-1-2): Copetti; Dulcic (83’ Di Bari), Di Marino (83’ Toomey), Veritti (86’ Nozzi), De Sanctis; Giacobbo, Mauri, Sara Tui; Tamborini (60’ Seghir); Pinna (60’ Gomes), Del Estal. A disposizione: Tasselli, Puglisi, Franco, Ferrandi. Allenatore: Biagio Seno

Arbitro: Mattia Nigro di Prato

Marcatrici: 19’ Dulcic (N), 30’ Bloch (G), 32’ Pinna (N), 45’ Bargi (G), 50’ del Estal (N), 67’ Di Marino (N), 70’ rig. Gomes (N)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie B Femminile - Manita del Napoli, il Genoa regge un tempo: goleada azzurra in trasferta

NapoliToday è in caricamento