rotate-mobile
Calcio

Serie A Femminile - Napoli ko all'esordio in campionato: i tre punti vanno al Como

Monnecchi e Sevenius portano il Como sul doppio vantaggio. Il Napoli accorcia con del Estal, ma non riesce a completare la rimonta

Il Napoli torna a disputare una partita di Serie A Femminile, l’esordio nel massimo campionato italiano però va in archivio con una sconfitta. La squadra di Biagio Seno, di scena allo stadio Ferruccio di Seregno, deve arrendersi al Como.

La prima opportunità della partita è per l’undici azzurro - oggi in completo bianco - con un ottimo inserimento da parte di Lazaro che però calcia centralmente e con poca forza, nessun problema per Korenciova. La risposta della squadra di casa è affidata a una girata di Karlernas che si infrange sul muro ospite. Al 17’ conclusione di Corelli da fuori area, la sfera finisce sul fondo e non impensierisce il reparto arretrato lariano. La brigata di Bruzzano si fa vedere dalle parti di Bacic con una punizione di Arcangeli e con un tiro di Monnecchi dal limite. Al 31’ il Como sblocca la partita: disimpegno errato del Napoli, Martinovic conquista il possesso e serve Monnecchi che infila l’estremo difensore partenopeo. Nel finale di frazione, Di Bari ci prova di testa sugli sviluppi di un calcio d’angolo, ma non inquadra.

Azzurre protagonista in avvio di ripresa con una giocata di Chmielinski che trova la parata dell’attenta Korenciova. Al 59’ la compagine locale raddoppia. Su una respinta corta di Di Marino, Sevenius raccoglie e con un sinistro ad incrociare batte Bacic. La reazione del Napoli non si fa attendere, soltanto il palo nega la gioia a Corelli, pericolosa sugli sviluppi di un corner. Al 70’ ci pensa del Estal, con un’incornata, a riaprire la partita: l’attaccante iberica è brava a concretizzare l’assistenza di Chmielinski. Proprio quest’ultima fa tremare il Como al 73’ con un destro che va vicinissimo al bersaglio difeso da Korenciova. La gara si chiude con una serie di tentativi di Baldi, Bacic è prodigiosa all’84’ sul tocco morbido dal limite.

Il tabellino

Como: Korenciova, Rizzon, Cox, Cecotti, Lundorf, Arcangeli (57’ Hilaj), Karlernas, Pastrenge (57’ Baldi), Vaitukaityte (67’ Picchi), Monnecchi (80’ Lipman), Martinovic (57’ Sevenius). All.: M. Bruzzano

Napoli: Bacic, Di Bari (65’ Bertucci), Di Marino, Friedrichs (58’ Pettenuzzo), Kobayashi, Mauri, Chmielinski, Gallazzi, Banusic (58’ del Estal), Lazaro, Corelli. All.: B. Seno

Arbitro: Gasperotti di Rovereto

Reti: 31’ Monnecchi (C), 59’ Sevenius (C), 70’ del Estal (N)

Ammonizioni: Pastrenge, Korenciova (C), Di Bari (N)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie A Femminile - Napoli ko all'esordio in campionato: i tre punti vanno al Como

NapoliToday è in caricamento