Mercoledì, 17 Luglio 2024
Calcio

Serie A Femminile - Disfatta Pomigliano in trasferta: il Sassuolo vince e corre verso la salvezza

Il Pomigliano non riesce a tenere testa al Sassuolo che sfrutta il fattore interno e piega le Pantere con il risultato all'inglese

Torna in campo il Pomigliano Femminile. Dopo la vittoria convincente sul Parma e la settimana di riposo, la squadra granata scende sul rettangolo verde per proseguire il suo percorso nella seconda fase della stagione, quella dedicata alla Poule Salvezza. Allo Stadio Enzo Ricci, le Pantere sfidano il Sassuolo, squadra reduce da una striscia di successi nelle ultime quattro uscite. Fasi di studio nelle battute iniziali del confronto, al 7’ Ferrario viene servita con un lancio in profondità: il diagonale si perde sul fondo, complice anche il disturbo creato da Pleidrup. Tre minuti più tardi, sul ribaltamento di fronte, Sabatino impatta di testa su cross di Jane ma non riesce ad indirizzare. Al 13’ le campane si riportano in avanti con una punizione di Battelani, la traiettoria termina sull’esterno della rete. Le neroverdi provano a rendersi pericolose con i continui spioventi dalle corsie, al 25’ Clelland calcia al volo su assistenza di Orsi: Cetinja recupera senza troppi problemi. Alla mezz’ora, su una fiammata di Jane, la sfera finisce in rete. L’arbitro però annulla per posizione di fuorigioco di Sabatino che partecipa all’azione. Al 40’ altra occasione sull’asse Jane-Clelland: poca forza nell’incornata dell’attaccante. L’ultimo sussulto del primo tempo è la seconda rete annullata alla compagine di casa per offside di Sabatino sugli sviluppi di un piazzato. Il risultato resta invariato, le squadre rientrano negli spogliatoi per l’intervallo. Al 52’ Brignoli sblocca la partita: mancino dal limite della calciatrice di casa, beffata Cetinja da una deviazione sfortunata e vantaggio neroverde allo Stadio Ricci. La reazione delle granata non si fa attendere con un passaggio invitante di Martinez per Gallazzi che spreca tutto sul secondo palo. Al 65’ Clelland gira di testa sul suggerimento di Filangieri, l’estremo difensore blocca. Passano quattro giri di lancette e Clelland concretizza una manovra partita da Bellucci e confezionata da Mella: piatto destro e raddoppio emiliano. Al 75’ Cetinja è prodigiosa sulla botta sicura di Bellucci. Poco altro da segnalare nei minuti finali del match, al triplice fischio vince il Sassuolo: per il Pomigliano è tempo di analizzare gli errori e di ripartire dal prossimo appuntamento, in casa contro il Como.

Il tabellino

Sassuolo (3-5-2): Kresche; Filangeri, Dongus, Pleidrup (88’ Brustia); Orsi, Brignoli (71’ Tomaselli), Bellucci (86’ Ferrara), Jane, Mella; Clelland (71’ Goldoni), Sabatino (86’ Hashemi). A disposizione: Lauria, Popadinova, Monterubbiano, Nowak. Allenatore: Gianpiero Piovani

Pomigliano (4-3-1-2): Cetinja; Passeri, Golob, Apicella (73’ Rizza), Fusini (73’ Novellino); Gallazzi, Ferrario, Di Giammarino (57’ Taty); Battelani (57’ Rabot); Bragonzi (73’ Sangare), Martinez. A disposizione: Fierro, Caiazzo. Allenatore: Carlo Sanchez

Arbitro: Nicolini di Brescia

Marcatrici: 52’ Brignoli (S), 69’ Clelland (S)

Ammonite: Pleidrup (S), Passeri, Bragonzi, Fusini (P)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie A Femminile - Disfatta Pomigliano in trasferta: il Sassuolo vince e corre verso la salvezza
NapoliToday è in caricamento