rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Calcio

Serie A Femminile - Il Sassuolo si impone al Piccolo: Napoli battuto, decide Bugeja

Le azzurre non riescono a dare continuità alla vittoria contro la Lazio, a Cercola passano le neroverdi con un gol nel finale di primo tempo

Ambizioni e obiettivi differenti. Il nono turno del campionato di Serie A Femminile riserva il confronto tra il Napoli di Alessandro Pistolesi e il Sassuolo di Gianpiero Piovani. La brigata azzurra, accantonata la vittoria nello scontro diretto con la Lazio, attende la truppa neroverde, reduce dal successo contro il Pomigliano. Le padrone di casa cercano punti in chiave salvezza, le emiliane hanno intenzione di blindare la seconda posizione e mantenere la scia della capolista Juventus.

La prima occasione allo Stadio Piccolo di Cercola è per la squadra campana con Colombo, il tiro termina di poco sul fondo. Un minuto più tardi tocca a Toniolo provare ad impensierire la retroguardia che si rifugia in angolo. Al 24' risponde la formazione ospite con Clelland che cerca di impegnare Aguirre. Ancora il team di Piovani si intravede in zona offensiva con un colpo di testa di Brignoli, su suggerimento di Clelland: l'estremo difensore partenopeo deve compiere un provvidenziale intervento. La partita è piacevole nonostante l'equilibrio e le sporadiche occasioni. Al 40' il Sassuolo passa in vantaggio con Bugeja che approfitta di una copertura non efficace del Napoli su un calcio piazzato di Parisi e sigla lo 0-1. Una doccia fredda per le ragazze di Pistolesi, costrette ad andare a riposo sotto nel punteggio.

La ripresa si inaugura con una giocata di Erzen e un traversone che non è raccolto dalle compagne. Al 57' le neroverdi si riportano in attacco con la solita Clelland, la traiettoria disegnata dalla scozzese è larga. Trascorsa l'ora di gioco è Parisi, con una doppia opportunità ravvicinata, a sfiorare il raddoppio. Al 67' Dubcova riceve da Ferrato, ma non riesce a trovare la porta: preziosa Aguirre in uscita ad abbassare la saracinesca. Sei giri di lancette dopo, Cantore chiama in causa l'iberica. Il Sassuolo regge all'urto e difende il vantaggio, il Napoli non trova la via del gol e deve arrendersi al termine dei novanta minuti. In pieno recupero le emiliane restano in dieci per l'espulsione rimediata da Philtjens.

Il tabellino

Napoli Femminile: Aguirre, Abrahamsson, Garnier, Awona, Acuti, Erzen, Colombo (60' Kuenrath), Sara Tui, Goldoni, Toniolo (60' Popadinova), Porcarelli (60' Chatzinikolau). A disposizione: Imprezzabile, Capitanelli, Blanco, Corrado, Di Marino, Chiavaro. Allenatore: Alessandro Pistolesi

Sassuolo Femminile: Lemey, Orsi, Dongus, Mihashi, Philtjens, Brignoli (67' Pondini), Parisi, Dubcova, Ferrato, Bugeja (58' Cantore), Clelland (63' Filangeri). A disposizione: Lauria, De Bona, Pellinghelli, Santoro, Iriguchi, Cambiaghi. Allenatore: Gianpiero Piovani

Arbitro: Matteo Gualtieri di Asti

Assistenti: Fabio Dell'Arciprete di Vasto - Alessio Miccoli di Lanciano

Quarto Ufficiale: Alessandro Colelli Ostia Lido

Marcatrici: 40' Bugeja (S)

Ammonite: Parisi (S)

Espulse: 93' Philtjens (S)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie A Femminile - Il Sassuolo si impone al Piccolo: Napoli battuto, decide Bugeja

NapoliToday è in caricamento