rotate-mobile
Mercoledì, 30 Novembre 2022
Calcio

Serie A Femminile - Troppa Juventus, quarto ko per il Pomigliano: 3-0 bianconero a Vinovo

Cantore sblocca il risultato al 57', Caruso raddoppia all'82' e Zamanian cala il tris nel recupero: la Juventus supera il Pomigliano a Vinovo nella sfida del primo pomeriggio

Quinta giornata del campionato di Serie A Femminile, per il Pomigliano c’è un test proibitivo sulla carta: la complicata prova in esterna contro la Juventus. Dopo un solo punto conquistato in quattro partite disputate, le granata vanno a caccia di punti importanti per risollevarsi in classifica.

La partita non decolla subito, bisogna attendere qualche minuto prima di apprezzare una giocata offensiva. Ci prova Bonfantini con un tentativo tutt’altro che irresistibile per la retroguardia campana. Al 17’ Beerensteyn serve Boattin che lascia partire un traversone insidioso, Cetinja blocca. Al 22’ buona chance per le locali con un colpo di testa di Caruso su suggerimento di Rosucci dalla destra: sfera sul fondo. Al 27’ ancora Caruso ci prova, questa volta sugli sviluppi di un calcio piazzato: l’esito è simile al precedente. Poco dopo la mezz’ora, Cantore si mette in evidenza con un bolide neutralizzato dall’estremo difensore ospite. Nelle battute conclusive del primo tempo non accade nulla da segnalare: le squadre rientrano negli spogliatoi sullo 0-0.

Ad inizio ripresa, le bianconere accelerano e sfiorano il bersaglio con Beerensteyn. Al 48’ Cantore trova lo spazio per depositare nel sacco, il direttore di gara annulla per fuorigioco. Al 51’ il primo episodio episodio clou del match, Di Giammarino si fa sventolare il rosso dall’arbitro. Passano sei giri di lancette e la Juventus sblocca. Pennellata di Nilden per Cantore, stacco vincente della centravanti che porta in vantaggio la sua brigata. Al 59’ Nilden scheggia la traversa, al 64’ Rosucci chiama in causa Cetinja. Le piemontesi lavorano al raddoppio che si materializza all’81’ con un destro chirurgico di Caruso. In pieno recupero Zamanian firma il tris. Quarta sconfitta in cinque partite per il Pomigliano, le bianconere vincono 3-0. 

Il tabellino

Juventus (4-3-3): Aprile; Nilden, Lenzini, Sembrant (83’ Gama), Boattin (69’ Duljan); Gunnarsdottir (55’ Grosso), Rosucci, Caruso; Bonfantini (69’ Bonansea), Cantore, Beerensteyn (83’ Zamanian). A disposizione: Forcinella, Salvai, Lundorf, Pedersen. Allenatore: Montemurro

Pomigliano (4-4-2): Cetinja; Fusini, Konat (87’ Apicella), Passeri, Rizza; Ferrario, Di Giammarino, Gallazzi (77’ Rabot), Battelani (69’ Novellino); Martinez (87’ Sangarè), Amorim (60’ Corelli). A disposizione: Fierro, Manca, Rocco, Miotto. Allenatore: Alfano

Arbitro: Monaldi di Macerata

Marcatrici: 57’ Cantore (J), 82’ Caruso (J), 94’ Zamanian (J)

Ammonite: Boattin (J), Di Giammarino (P)

Espulsa: Di Giammarino (P)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie A Femminile - Troppa Juventus, quarto ko per il Pomigliano: 3-0 bianconero a Vinovo

NapoliToday è in caricamento