rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Calcio

A Torre Annunziata senza il pubblico amico, il Napoli United annuncia: "Delusi e basiti, episodio che ci intristisce"

I Leoni non potranno contare sul supporto del dodicesimo uomo: col Savoia è negata la presenza al pubblico ospite

I playoff di Eccellenza sono giunti a una fase cruciale, la semifinale riserva il confronto tra due protagonisti del Girone B. Allo Stadio Giraud di Torre Annunziata va in scena l'incontro tra il Savoia di Roberto Carannante e il Napoli United di Diego Armando Maradona jr. Gli oplontini sono reduci dalla vittoria contro la Scafatese, i Leoni arrivano alla sfida con la fiducia aumentata dopo l'impresa sul campo dell'Audax Cervinara. Soltanto mille tifosi sono ammessi all'impianto, il team ospite tuttavia ha annunciato il divieto di trasferta per il proprio pubblico. Ecco quanto comunicato attraverso una nota ufficiale:

"Il Napoli United comunica che, come disposto dalle pubbliche autorità, è negato l'accesso ai tifosi della squadra ospite per la gara di domenica 15 maggio allo stadio "A. Giraud" di Torre Annunziata. Pertanto ai tifosi del Napoli United non sarà concesso assistere all'importante match di semifinale playoff regionale. Accettiamo questa decisione ma non possiamo non essere profondamente delusi e basiti. Ci scusiamo con i nostri supporters nonostante non dipenda dalla nostra volontà. Questo episodio ci intristisce perché a perdere è lo sport, in un giorno storico per la nostra società e per tutto il calcio campano".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Torre Annunziata senza il pubblico amico, il Napoli United annuncia: "Delusi e basiti, episodio che ci intristisce"

NapoliToday è in caricamento