rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Calcio

Savoia, termina subito la parentesi di mister Beneduce: "Mancanza di requisiti tecnici e regolamentari". E il tecnico replica

Dopo pochi giorni, è terminata l'avventura di Beneduce sulla panchina del Savoia: la nota del club oplontino e la risposta del mister

È terminata dopo pochi giorni la parentesi di Michele Beneduce alla guida tecnica del Savoia. Nelle ultime ore infatti è arrivata la separazione tra le parti, a fare chiarezza è stato il club oplontino con una nota ufficiale: “Avevamo individuato il profilo del mister Michele Beneduce come allenatore della prima squadra del Savoia, cercando nella politica intrapresa dalla proprietà di dare spazio e possibilità di crescita ai giovani. Purtroppo solo dopo l’annuncio, a seguito di verifiche in fase di tesseramento, ci siamo resi conto che mister Beneduce non avesse i requisiti di allenatore per un qualsiasi tesseramento. Siamo una società seria, e non potevamo sottoscrivere un accordo senza che ci fossero i requisiti tecnici e regolamentari per fare ciò. Ci dispiace per l’uomo Michele Beneduce ma non c’erano i presupposti per andare avanti con lui per un rapporto di collaborazione tecnica e di conseguenza abbiamo dovuto fare un passo indietro. Nelle prossime ore vi comunicheremo il nome del nuovo allenatore. Sicuramente porteremo alla piazza un tecnico con tutti i requisiti, all’altezza del blasone del Savoia calcio e che ben possa rappresentare la Casa Reale Holding SpA”.

Replica immediata da parte dell’allenatore: “Rispondo visto che mi avete tirato in causa solo adesso, ma nonostante tutto non mi adeguo alla bassezza di questo post poiché privo di verità. Non ho mai conosciuto altra dirigenza che la vostra, sapevate benissimo che dovevo seguire dei semplici aggiornamenti come già successo ad allenatori che mi hanno preceduto. Ad ogni modo, sono stato io a salutare la dirigenza e non il contrario. Siate onesti almeno. E colgo l’occasione per fare un semplice saluto alla grande tifoseria del Savoia. La gente di Torre Annunziata, tra le tante cose belle che ha, è molto intelligente”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Savoia, termina subito la parentesi di mister Beneduce: "Mancanza di requisiti tecnici e regolamentari". E il tecnico replica

NapoliToday è in caricamento