rotate-mobile
Calcio

Savoia, Carannante nel post-partita: "San Marzano di categoria superiore, ma le assenze hanno pesato"

Il tecnico biancoscudato è intervenuto in conferenza stampa al termine della finale playoff regionale persa contro i rossoblù

Uscita anzitempo dai playoff, la finale regionale va al San Marzano che accede alla fase nazionale degli spareggi. Per il Savoia è stato un sabato negativo in termini di risultato, ma l'ambiente non può dimenticare quanto fatto nel corso della stagione. Una crescita impressionante per la brigata di Roberto Carannante che ha dimostrato solidità e compattezza nell'arco dell'annata. La sconfitta odierna, contro una formazione avversaria di spessore, è stata analizzata dal tecnico in conferenza stampa:

"Complimenti al San Marzano che ha fatto un'ottima gara. Noi siamo arrivati in maniera rimaneggiata da infortuni e squalifiche. Anche il capitano (Scarpa, ndr) si è fatto male, ma è stato eroicamente in campo un tempo. Loro hanno fatto una buona partita e hanno un organico importante: hanno giocatori di categoria superiore. Posso solo dire, come ho fatto con i miei ragazzi a fine gara, di essere orgoglioso. Abbiamo fatto un campionato strepitoso, voglio ringraziare i miei calciatori e i tifosi che sono stati splendidi. Nei playoff, il pubblico ha dimostrato cosa significa giocare a Torre Annunziata. Sono contento. Ringrazio anche la società che ha messo a disposizione una grande squadra. Voglio ringraziare anche l'ufficio stampa, i magazzinieri, lo staff medico, i fisioterapisti e il fotografo. L'ambiente mi ha permesso di lavorare in maniera splendida. Partita? Sul 2-0 abbiamo provato il tutto per tutto, ci siamo messi col 3-4-3. Ci dispiace perché le defezioni non ci hanno permesso di giocare come volevamo. La mazzata pesante è stato l'infortunio di Scarpa dopo due minuti di gioco. Questo non deve sminuire quanto fatto dal San Marzano, è una compagine che merita altre categorie".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Savoia, Carannante nel post-partita: "San Marzano di categoria superiore, ma le assenze hanno pesato"

NapoliToday è in caricamento