rotate-mobile
Sabato, 29 Gennaio 2022
Calcio

San Giorgio, la dedica speciale di Di Pietro: "Il gol a Nardò è per il piccolo Adriano"

Il capitano granata dedica la rete "al piccolo Adriano, andato via meno di un mese fa dopo aver lottato come un leone"

Un gol che è servito a poco, il San Giorgio è uscito sconfitto dalla trasferta sul campo di Nardò. Eppure, per Andrea Di Pietro è stata una giornata particolare. L'inserimento, il tocco vincente, la rete che si gonfia. Poi la commozione, il ricordo triste e tenero allo stesso tempo. È una dedica speciale, quella del giocatore granata dopo la rete del momentaneo vantaggio siglata a Nardò. Il gol è per il piccolo Adriano, allievo della scuola calcio di Di Pietro, scomparso all'età di dodici anni:

"È per il piccolo Adriano che è andato via meno di un mese fa dopo aver lottato come un leone. Portava il numero otto come me. Tre anni fa si è ammalato e da allora sono sempre rimasto in contatto con lui e la sua famiglia. Quando ha saputo che sarei venuto a San Giorgio era contento, perché lui era di Portici, qui vicino, e voleva venirmi a vedere allo stadio. Mi aveva chiesto di dedicargli un gol, non ho fatto in tempo a farglielo vedere ma spero che da lassù abbia sorriso. Porterò sempre con me il suo ricordo ed il numero di maglia che ci univa, e mando un abbraccio enorme al suo papà e a tutta la sua famiglia".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Giorgio, la dedica speciale di Di Pietro: "Il gol a Nardò è per il piccolo Adriano"

NapoliToday è in caricamento