rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Calcio

Rinviata la semifinale di Coppa Italia di Eccellenza: non si gioca Virtus Campania-Ischia

Ufficializzato il rinvio della sfida d'andata tra la compagine di Stefano Liquidato e la formazione di Angelo Iervolino

Un dietrofront repentino e diretto per scongiurare il diffondersi del Covid. E, dunque, saltano i pochi impegni in programma nelle prossime ore. Tra questi c'è anche il rinvio della sfida di Coppa Italia di Eccellenza, giunta alle battute conclusive. La competizione, arrivata alle semifinali, dovrà attendere per il regolare svolgimento. Il confronto d'andata tra Virtus Campania e Ischia, infatti, è stato posticipato al prossimo 19 gennaio. Il match, inizialmente in agenda per domani pomeriggio allo Stadio Paolo Borsellino di Volla, è stato spostato dal Comitato Regionale della FIGC.

La LND Campania ha accolto la richiesta da parte delle squadre, investite dall'ondata del virus che sta mettendo in ginocchio l'Italia. Le squadre proseguono la preparazione in vista degli appuntamenti della seconda parte di stagione, tuttavia non mancano le positività e, di conseguenza, i disagi in entrambe le formazioni. Dunque, gli uomini di Stefano Liquidato e i ragazzi di Angelo Iervolino dovranno attendere ancora prima di ritornare a disputare una gara ufficiale. Resta incerto l'incontro nell'altra semifinale tra Scafatese e San Marzano.

I gialloblù, infatti, sono in un momento delicato a causa di un focolaio delle ultime ore: domenica scorsa, il club ha comunicato la positività per tre calciatori mentre altri due membri effettivi hanno mostrato sintomi dell'infezione. La società canarina, come da prassi, ha isolato i cinque elementi e disposto la quarantena fiduciaria per tutti i componenti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rinviata la semifinale di Coppa Italia di Eccellenza: non si gioca Virtus Campania-Ischia

NapoliToday è in caricamento