rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Calcio

Promozione Campania/Girone C - Il Terzigno schianta il Città di Casoria: 4-1 rossonero a Ottaviano

Vittoria rossonera al Comunale, i ragazzi di mister Califano si affermano con un poker. La compagine viola esce sconfitta dalla trasferta

Il Terzigno sale in classifica, il Città di Casoria incappa in una sconfitta. Allo Stadio Comunale di Ottaviano, i rossoneri passano con un poker: la compagine viola - dopo due risultati utili consecutivi - si ferma ed arresta la corsa. Gli uomini di mister Califano, con la vittoria odierna, si proiettano fuori dalla zona calda e guardano ai prossimi impegni con maggiore tranquillità. Per gli ospiti, invece, è un ko che conferma la terzultima posizione in graduatoria.

Il match si gioca su buoni ritmi, ma resta equilibrato nel corso della prima parte. La stabilità viene rotta poco dopo la mezz'ora quando Casillo, servito dalla retrovie, scappa sul filo del fuorigioco e beffa la difesa con una conclusione che supera Esposito. Non succede più nulla durante la frazione iniziale e la partita resta in bilico: le due squadre vanno negli spogliatoi sul punteggio di 1-0 per il team locale.

Un episodio ad avvio ripresa premia il Terzigno che raddoppia. Fallo in area del già ammonito Kamal, dagli undici metri si presenta Mari che segna. Sfortunato Silvestro nell'occasione che intuisce senza riuscire a respingere la traiettoria del pallone. Il Casoria rientra nella sfida con una splendida rete di Nota su punizione dal limite. I viola sfiorano il pareggio, ma i rossoneri chiudono definitivamente i conti con Casillo e Mari rispettivamente al 74' e all'80'.

La brigata di Califano dovrà archiviare subito l'hurrà e pensare al match del prossimo turno contro il Quartograd in trasferta. Gli uomini di Borriello affronteranno la Virtus Afragola.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Promozione Campania/Girone C - Il Terzigno schianta il Città di Casoria: 4-1 rossonero a Ottaviano

NapoliToday è in caricamento