rotate-mobile
Calcio

Promozione Campania/Girone C - Lo Sporting Club Ercolanese schiaccia il Città di Casoria: 1-7 granata al Papa di Cardito

Ancora una doppietta per Mosca, tra i migliori di giornata e reduce da un avvio spettacolare. Per i viola è crisi di risultati

Vince e convince, lo Sporting Club Ercolanese si prende la scena allo Stadio Papa di Cardito nella sfida testa-coda con il Città di Casoria. La squadra granata si impone con un netto e schiacciante 1-7 che rafforza il primato in classifica: i ragazzi di Carlo Ignudi salgono a quota 15 punti e si prendono la vetta. Resta ultimo il gruppo viola di Francesco Sorvillo, in crisi di prestazioni e di risultati dopo cinque gare disputate.

Il match si mette subito in discesa per gli ospiti con Borrelli che serve il pallone per Mosca, l'attaccante scappa in profondità e supera Esposito con un diagonale. Il centravanti, in un momento spettacolare dal punto di vista fisico e mentale, sfiora il raddoppio attorno al 25': il portiere è bravo in due circostanze. Al 27' Davide Di Micco, al primo gol in campionato, approfitta di un retropassaggio sbagliato di Amendolagine per siglare lo 0-2. Poco dopo la mezz'ora si concretizza il tris. Punizione di Tufano, Carbonaro in area impatta con il piatto e timbra il cartellino. Esposito evita momentaneamente il poker a Caccia, ma al 35' ancora Davide Di Micco scatta sul filo del fuorigioco e materializza il buon assist di Mosca. Nel finale di frazione, Esposito nega la gioia a Mosca su un tiro al volo da posizione defilata e Ascione spreca sul secondo palo calciando male.

Al 50' la brigata di Sorvillo riapre parzialmente la sfida con De Chiara che sfrutta l'errore di Carbonaro e batte Uliano. Sale ancora in cattedra bomber Mosca che ristabilisce le distanze mettendo a segno la quarta doppietta consecutiva. C'è spazio anche per Ascione che lascia la sua firma alla prima da titolare: al 61' su rasoterra del subentrato Muro, il pallone attraversa l'area e viene depositato in porta. È un tiro al bersaglio, il Città di Casoria rischia l'imbarcata. E l'1-7 è dietro l'angolo. In pieno recupero, dopo i numerosi attacchi della formazione di Ignudi, Daniele Di Micco trova lo spazio per inserire il suo nome nel tabellino dei marcatori.

Il tabellino

Città di Casoria: Esposito ‘02, Rullo, Leon, Napoletano ‘ 01 (58’ Lanzano) , Casandrino, Troisi, Picardi ‘02, Vergara ‘03  (De Chiara ‘02) , Amendolagine ‘03  (46’ Marotta ‘01) , Gaito  (46’Cacace –  76’ Cerchia ) , Laezza ‘02. A disposizione: Ronga ‘01, Rolanto ‘03, Kamal. Allenatore: Francesco Sorvillo

S.C. Ercolanese: Uliano, Matrone ‘03 (79’ Rossi) , Pezzella, Caccia  (62’ Cefariello A.) , Carbonaro, Tufano, Di M eo  ‘01  (62’ Cefarielo F. ‘02) , Borrelli P., Mosca  (53’ Muro) , Di Micco Dav.  (52’ Daniele Di Micco ‘03) , Ascione. A disposizione: Buonanno ‘02, Gargiulo, Vigorito ‘03 , Dello Iacovo ‘02. Allenatore: Carlo Ignudi

Arbitro: Michele Aprile (Caserta)

Assistenti: Petruzzello (Battipaglia) - Meola (Battipaglia)

Marcatori: 4’,  52’  Mosca,  27’,  35’  Davide Di Micco, 32’ Carbonaro,  50’ De Chiara (Casoria),  61’ Ascione,  92’ Daniele Di Micco

Ammoniti: Picardi  (CA), Daniele Di Micco (E)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Promozione Campania/Girone C - Lo Sporting Club Ercolanese schiaccia il Città di Casoria: 1-7 granata al Papa di Cardito

NapoliToday è in caricamento