Giovedì, 21 Ottobre 2021
Calcio

Promozione Campania, Girone C - Lacco Ameno-Sporting Club Ercolanese 0-2: granata vittoriosi all'esordio, Ignudi esulta

Debutto con vittoria in campionato per lo Sporting Club Ercolanese che supera il Lacco Ameno allo Stadio Di Iorio di Barano per 0-2: decidono le reti di Rossi e Tufano durante la ripresa

Prima giornata del campionato di Promozione, nel Girone C spicca il confronto tra Lacco Ameno e Sporting Club Ercolanese. Entrambe le squadre vogliono inaugurare il nuovo percorso con un successo all’esordio e il match è di quelli avvincenti.

Buona intensità e partita piacevole quella che si evidenzia sull’isola di Ischia. Allo Stadio Di Iorio di Barano, la partenza è molto tattica e vive di folate offensive soprattutto nell'area degli isolani. Il primo vero pericolo arriva da un tiro-cross di Caccia al 23’, il tentativo dalla distanza costringe l’estremo difensore a rifugiarsi in calcio d’angolo. I granata tengono la scena con il possesso e con le idee in fase di costruzione, la squadra locale tende a respingere e giocare di rimessa. Al 35’, dagli sviluppi di un corner, Borrelli sale in cielo e stacca: la traiettoria è imprecisa, la sfera termina sul fondo. Nella parte conclusiva della prima frazione, Davide Di Micco riceve da Mosca e libera il destro che finisce fuori.

Avvio sprint per il gruppo di Ignudi che, dopo appena tre giri di cronometro, s’intravedono in avanti con l’occasione sulla testa di Mosca. La frustata dell’attaccante su suggerimento di Pezzella trova le mani del portiere rossonero. Il Lacco Ameno si affaccia in attacco all’ora di gioco, ma l’Ercolanese non rischia e sblocca il risultato al 66’ con il gol di Rossi. Il subentrato sigla con l’incornata su tiro ribattuto di Mosca. Al 77’ una punizione di Caccia dal limite dell’area si spegne fuori. Quattro minuti dopo è Di Meo a calciare distante dallo specchio. I granata blindano il risultato e il successo nel finale con Tufano che, lanciato sul filo del fuorigioco, salta il portiere in uscita e deposita in rete.

Tre punti in cantiere per lo Sporting Club Ercolanese che mette la freccia e supera il Lacco Ameno al Di Iorio. Vittoria e prestazione convincente per la squadra di Ignudi. Crolla la compagine allenata da D'Ambra, chiamata al riscatto immediato.

Il tabellino

Lacco Ameno: Petrone, Dinu (‘01) (90’ De Siano ‘03), Romano (69’ Oratore), Palomba, Ragosta, Boria, Tessitore, Barile, Seprano (‘04) (59’ Trani ‘06)), Iovene (67’ Muscariello), Riccio. A disposizione: Di Meglio (‘02), Schiano (‘03), Verde, D’Ambrosio. Allenatore: Gennaro D’Ambra

S.C. Ercolanese: Uliano, Matrone (‘03), Caccia, Di Dato, Pezzella, Tufano, Di Micco Dan. (‘03) (64’ Cefariello A.), Borrelli P., Mosca (90’ Borrelli Domenico), Di Micco Dav. (63’ Rossi), Di Meo (‘01) (89’ Cefariello F. ‘O2). A disposizione: Di Biase (‘02), Spedaliere, Gargiulo, Vigorito (‘03), Rullo (‘02). Allenatore: Carlo Ignudi

Arbitro: Giuseppe Pio Cavallaro di Nola

Assistenti: Di Rosa di Torre Annunziata) – Fusco di Frattamaggiore)

Marcatori: 66' Mosca (E), 86' Tufano (E)

Ammoniti: Tessitore, Romano, Riccio, Barile, Muscariello (LA); Matrone, Rossi, Uliano (E)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Promozione Campania, Girone C - Lacco Ameno-Sporting Club Ercolanese 0-2: granata vittoriosi all'esordio, Ignudi esulta

NapoliToday è in caricamento