rotate-mobile
Calcio

Portici, Sarnataro: "Stagione che mi rende orgoglioso, abbiamo lavorato bene"

Il tecnico del Portici è intervenuto ai microfoni del club al termine della sfida vinta allo Stadio San Ciro contro la Sancataldese

Si è chiusa con una vittoria la stagione del Portici. I partenopei si sono imposti con il risultato di 6-1 sulla Sancataldese allo Stadio San Ciro. Il tecnico Savio Sarnataro è intervenuto al termine della sfida ai microfoni del club. Ecco quanto raccolto:

"Vincere fa sempre piacere, avevo chiesto ai ragazzi questo successo per dedicarlo anche ai tifosi. Ci tenevamo a chiudere in bellezza, siamo molto contenti. Bilancio? Sicuramente positivo. Siamo venuti qui con la consapevolezza di trovare delle difficoltà, avremmo dovuto lavorare e l'abbiamo fatto. Quando siamo arrivati, abbiamo trovato una situazione organizzativa molto complicata. L'abbiamo aggiustata e abbiamo raggiunto una salvezza in largo anticipo. Abbiamo sofferto poco ed espresso un ottimo calcio, il rendimento dei singoli è stato molto alto. Avremmo voluto fare molto di più, ma questo dipende anche dal tempo. È una squadra giovane e abbiamo fatto un ottimo lavoro. Prima stagione in Serie D? Ringrazio coloro che mi hanno dato l'opportunità di rappresentare questo club. Ringrazio i tifosi che mi sono sempre stati vicino, con questa stagione sono orgoglioso. Ogni categoria affrontata mi ha insegnato tanto, il mio bagaglio si è arricchito. Futuro? Ci sono delle situazioni che devo illustrare alla società, è il momento di alzare l'asticella per cercare di avere qualche soddisfazione. Lo merita questa società e questa piazza".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Portici, Sarnataro: "Stagione che mi rende orgoglioso, abbiamo lavorato bene"

NapoliToday è in caricamento