rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Calcio

Pomigliano Femminile, Sanchez: "Sono l'unico responsabile di questa sconfitta, ho creduto di poter ribaltare il risultato"

Sconfitta interna per il Pomigliano Femminile, al Comunale di Palma Campania sorride il Sassuolo: queste le dichiarazioni di mister Sanchez

Sconfitta nel finale e classifica non migliorata, il Pomigliano di Carlo Sanchez torna in campo e incappa in un ko al Comunale di Palma Campania: il Sassuolo conquista il bottino pieno nelle fasi finali della sfida. Il tecnico granata, al termine dell’incontro, ha così commentato la prestazione delle Pantere:

“Tanto rammarico, dispiace tantissimo. Sono l’unico responsabile di questa sconfitta perché l’approccio non mi è piaciuto e quindi la colpa è la mia nel non averle caricate abbastanza. Peccato, ho creduto davvero di ribaltarla ma è arrivata una sconfitta. Mancano due partite, è ancora tutto aperto, possiamo ancora salvarci con sudore e merito. Era tutto in previsione, questa squadra è partita tante volte dal primo minuto e ha sfoderato grandi prestazioni. Gli ingressi di Corelli e Novellino hanno cambiato l’andamento, nel secondo tempo abbiamo disputato trenta minuti importanti. Nel finale, anche con la qualità del Sassuolo, abbiamo perso la partita. Ripeto è un peccato perché avremmo potuto raccogliere qualcosa di positivo. Dobbiamo lottare fino all’ultima giornata. Como? Sarà una trasferta difficile, andremo lì a fare la gara. Cercheremo di prendere i tre punti, ma dobbiamo cambiare l’approccio e lavorare probabilmente di più durante la settimana. Il gruppo è ottimo, le ragazze hanno dato tutto quello che potevano. Dobbiamo aumentare perché le partite diminuiscono, servono maggiori sforzi e io sarò il primo”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pomigliano Femminile, Sanchez: "Sono l'unico responsabile di questa sconfitta, ho creduto di poter ribaltare il risultato"

NapoliToday è in caricamento