rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Calcio

Sconcerti 'pazzo' di Osimhen: "Uno così non si vedeva dai tempi di Maradona, Van Basten o Batistuta"

"E' devastante, è quasi oltre il sopportabile. Vale dieci punti da solo"

Mario Sconcerti ha commentato sul Corriere della Sera le partite che ieri hanno visto impegnate Milan, Napoli, Juventus e Roma. Dopo aver bocciato la vecchia signora del calcio, a causa del suo gioco sparagnino ed espresso apprezzamenti per l'armonia generale che regna del Milan, ha parlato di Osimhen, scomodando, per elogiarlo, nomi illustri del passato calcistico.

"Il Napoli ha un giocatore devastante, Osimhen, che non si vedeva dai tempi di Maradona, Van Basten o Batistuta. Non faccio paragoni fra loro, parlo della loro importanza in campo. Osimhen va oltre la gara, decide lui. In un campionato di calma, di mestiere, di equilibrio come questo, uno così è quasi oltre il sopportabile. Vale dieci punti da solo. Non è solo veloce palla al piede, va anche su di testa dove sanno arrivare in pochi. È ovvio ed eccezionale. È la vera prima differenza della stagione”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sconcerti 'pazzo' di Osimhen: "Uno così non si vedeva dai tempi di Maradona, Van Basten o Batistuta"

NapoliToday è in caricamento