Venerdì, 24 Settembre 2021
Calcio

Napoli, rimonta da sogno: Koulibaly castiga ancora la Juve

Un gol del difensore a 5' dal termine regala agli azzurri il terzo successo di fila in tre partite

Il Napoli si regala una serata di gioia con uno splendido successo sulla Juve per 2-1 in un Maradona festante. 

Spalletti lancia dall'inizio il nuovo acquisto Anguissa, Allegri si affida a Morata e Bernardeschi, lasciando Kean in panchina.

Partenza da incubo per il Napoli, che al 10' per un errore in impostazione di Manolas regala letteralmente il vantaggio agli ospiti, in gol con Morata. Il primo tempo scivola via senza grande sussulti. 

Nella ripresa Spalletti gioca subito la carta Ounas, che cambia il volto del match. Politano ristabilisce la parità nel punteggio. Koulibaly completa l'opera a 5 minuti dal termine, siglando il gol vittoria sugli sviluppi di un calcio d'angolo. Azzurri a punteggio pieno dopo tre partite e a + 8 sulla Juventus. 

Unica nota stonata della serata il problema accusato da Lorenzo Insigne, costretto ad abbandonare il terreno di gioco per infortunio nel finale del match. 

Il tabellino

Napoli: Ospina; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui (90' Malcuit), Anguissa, Fabian Ruiz, Elmas (46' Ounas) Politano (72' Lozano), Osimhen (90' Petagna), Insigne (73' Zielinski). All.Spalletti

Juventus: Szczesny; De Sciglio, Bonucci, Chiellini, Pellegrini (58' De Ligt) McKennie (72' Ramsey), Locatelli, Rabiot, Bernardeschi, Kulusevski, Morata (83' Kean). All. Allegri

Arbitro: Irrati di Pistoia

Marcatori: 10' Morata, 57' Politano, 85' Koulibaly

Note: Elmas, Locatelli, Lozano.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Napoli, rimonta da sogno: Koulibaly castiga ancora la Juve

NapoliToday è in caricamento