rotate-mobile
Lunedì, 24 Giugno 2024
Calcio

Morte Maradona, otto rinvii a giudizio: rischiano da 8 a 25 anni di reclusione

Le accuse per gli imputati sono di omicidio colposo semplice per la giustizia argentina

Nel processo per la morte di Diego Armando Maradona è stato disposto il rinvio a giudizio dalla giustizia argentina per otto persone.Il decesso del pibe de oro avvenne a Buenos Aires il 25 novembre 2020 per un "edema polmonare acuto causato da un'insufficienza cardiaca cronica".

Le accuse per gli imputati sono di omicidio colposo semplice, che prevede una pena da 8 a 25 anni di reclusione. Sotto accusa le condizioni e lo stato di abbandono in cui versava Maradona dopo la delicata operazione a cui era stato sottoposto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Morte Maradona, otto rinvii a giudizio: rischiano da 8 a 25 anni di reclusione

NapoliToday è in caricamento