rotate-mobile
Calcio

Legia Varsavia-Napoli, Spalletti: "Qui per vincere, vogliamo andare avanti in Europa"

Il tecnico azzurro ha parlato in conferenza stampa insieme a Piotr Zielinski

“Siamo venuti per vincere perché vogliamo proseguire il nostro percorso in Europa League. Ho un gruppo che mi dà garanzie, nonostante le assenze. A noi domani non manca assolutamente niente. L’unico obiettivo è la vittoria e cercheremo di conquistarla”. Così Luciano Spalletti ha parlato in conferenza stampa alla vigilia di Legia Varsavia-Napoli.

Il tecnico azzurro non si fascia la testa per le tante assenze: "Non vedo perché dovremmo essere più deboli domani, abbiamo una rosa ampia che ci permette di mettere in campo una squadra competitiva. Giochiamo ogni tre giorni e qualche problemino fisico può sempre capitare. Alcuni giocatori sono stati tenuti a riposo per precauzione, proprio considerato il calendario fitto. In rosa ho calciatori che meritano di giocare e che sapranno dare un contributo importante. Fino ad ora sono stati decisivi anche gli uomini subentrati a gara in corso. Con le 5 sostituzioni sono tutti protagonisti e potenziali titolari".

Spalletti ha parlato anche delle scelte di formazione: "Juan Jesus è possibile che giochi, però vediamo. E’ un calciatore al quale è difficile trovare difetti sotto il profilo del rendimento. Sa sempre dare il suo apporto. In porta giocherà Meret che per noi è un altro portiere titolare al pari di Ospina”.

Chiusura sui tifosi: "I tifosi sono importanti quanto i giocatori. Sentiamo la loro vicinanza in ogni occasione, sono sicuro che domani dimostreranno correttezza e sportività".

In conferenza anche Piotr Zielinski, molto atteso nella sua Polonia: "E’ la prima volta che affronto una squadra polacca con il Napoli. Spero che domani riusciremo a tornare a casa con un successo. Si ha sempre una sensazione speciale quando si gioca nella tua nazione di origine. Il Legia è una squadra che sta comandando il girone, ha giocatori di qualità, buone individualità. Troveremo un ambiente caldo. Noi vogliamo vincere per risalire alla testa del girone e per andare avanti in Europa".

Chiusura sul gol contro la Salernitana: "Sono molto contento per il gol di Salerno, soprattutto perché è servito per la vittoria. Ho avuto qualche problemino fisico a inizio stagione, ma ora sto bene e sto tornando ai miei livelli”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Legia Varsavia-Napoli, Spalletti: "Qui per vincere, vogliamo andare avanti in Europa"

NapoliToday è in caricamento