rotate-mobile
Calcio

La Juve Stabia pensa al playoff con l'Audace Cerignola: buone notizie dall'infermeria, soltanto due calciatori ancora ai box

Si avvicina il giorno del ritorno in campo, la Juve Stabia affronterà l'Audace Cerignola nel Primo Turno dei playoff: le ultime in casa gialloblè

Sguardo rivolto alla sfida playoff contro l’Audace Cerignola. La Juve Stabia si compatta in vista dello spareggio con i pugliesi. Ieri è andato in scena un pranzo tra tutti i componenti del club: presenti il presidente Andrea Langella, l’Amministratore Unico Filippo Polcino, il direttore sportivo Giuseppe Di Bari, la dirigenza, lo staff e il gruppo. L’ambiente gialloblè, che crede fortemente nell’obiettivo, pensa esclusivamente alla prossima partita in programma. Con una breve nota ufficiale, la società si è detta concentrata per gli impegni sul campo, evidenziando che non c’è alcuna operazione societaria, che riguarda il futuro della proprietà e del progetto tecnico. Il pensiero fisso è il Primo Turno del playoff che si disputerà contro la compagine rivelazione della stagione e allenata da Michele Pazienza. Buone notizie per mister Walter Novellino che torna ad avere a disposizione quasi tutto l’organico. L’infermeria si è svuotata negli ultimi giorni, gli infortunati sono tornati ad allenarsi con i compagni: ok Accursio Bentivegna e Michele Volpe. Per l’appuntamento con l’Audace Cerignola ci saranno anche Gianmarco Zigoni e Daniele Mignanelli che hanno scontato il turno di squalifica. Restano out soltanto Mariano Guarracino e Michele Peluso, ancora alle prese con i rispettivi problemi fisici e che proseguono le terapie prima del rientro completo in squadra.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Juve Stabia pensa al playoff con l'Audace Cerignola: buone notizie dall'infermeria, soltanto due calciatori ancora ai box

NapoliToday è in caricamento