rotate-mobile
Mercoledì, 17 Aprile 2024
Calcio

Ischia, si conclude l'avventura di Padin: "Sono onorato di aver fatto parte della storia gialloblù"

L'attaccante lascia l'Ischia dopo quindici gol messi a segno in campionato e la promozione in Serie D ottenuta dai gialloblù

Quindici sigilli in campionato, forza fisica ed esplosività. Punto di riferimento nello scacchiere, pedina preziosa in corso d’opera. Ottimo finalizzatore, centravanti di manovra e abile nelle ripartenze. Il classico attaccante moderno che fa la fortuna dell’allenatore e del club. C’è tanto di Franco Padin nel traguardo Serie D tagliato dall’Ischia. Il calciatore però non resterà alla corte di Enrico Buonocore e, con un messaggio di ringraziamento, si è congedato dai gialloblù: “È arrivato il momento di salutarci. Purtroppo le nostre strade si devono separare, voglio dirvi che è stato un anno indimenticabile, speciale, l’anno del Centenario e in più abbiamo vinto. Sono onorato di aver fatto parte della storia dell’Ischia Calcio, sono molto grato a tutta l’isola e al popolo ischitano per come hanno trattato me e la mia famiglia. Ringrazio tutti i tifosi e anche tutte le persone che hanno lavorato con noi e che mi sono stati sempre vicini. E soprattutto ringrazio i miei compagni che sono diventati amici e fratelli, rimarranno per sempre nel mio cuore. Spero carissima Ischia di rincontrarci in futuro. Un abbraccio grande a tutti”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ischia, si conclude l'avventura di Padin: "Sono onorato di aver fatto parte della storia gialloblù"

NapoliToday è in caricamento