rotate-mobile
Mercoledì, 28 Febbraio 2024
Calcio

Giugliano ancora senza impianto, la squadra terminerà la stagione al Partenio di Avellino

Nelle ultime ore c'è stato un incontro tra il primo cittadino e la dirigenza gialloblù: la squadra tornerà al De Cristofaro a partire dalla prossima stagione

Una stagione in trasferta. Il Giugliano non rivedrà lo Stadio Alberto De Cristofaro prima della prossima annata. Ieri infatti si è tenuto un summit per discutere della questione tra il sindaco Nicola Pirozzi e una delegazione gialloblù, rappresentata dal direttore generale Ciro Sarno e dal direttore sportivo Antonio Amodio. La squadra di Raffaele Di Napoli, orfana del proprio impianto sportivo, concluderà il campionato al Partenio-Lombardi di Avellino, sede degli incontri casalinghi al ritorno tra i professionisti per il club napoletano. I lavori al De Cristofaro saranno ultimati per l’inizio della competizione futura, quindi il Giugliano disputerà ancora le partite interne sul suolo irpino. Il primo cittadino, in una recente intervista, ha dichiarato di affiancare la società in quanto il titolo rappresenta un patrimonio della città. Intanto, all’orizzonte c’è la paradossale sfida contro l’Avellino: i Tigrotti, impegnati tra le mura amiche, accoglieranno i Lupi al Partenio. Una gara ai limiti dell’assurdo, il tema riguardante i tifosi sarà argomento principale delle prossime settimane.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giugliano ancora senza impianto, la squadra terminerà la stagione al Partenio di Avellino

NapoliToday è in caricamento