Sabato, 23 Ottobre 2021
Calcio

Genoa-Napoli, Spalletti: "Complimenti a Petagna". L'attaccante: "Sentivo che avrei segnato"

I commenti dei protagonisti al termine del match

Luciano Spalletti e Andrea Petagna hanno parlato al termine di Genoa-Napoli ai microfoni di Dazn. Ecco le dichiarazioni salienti evidenziate dal sito ufficiale azzurro.

SPALLETTI - "Faccio i complimenti a Petagna e alla squadra per un successo importante. In settimana ho parlato con Petagna e gli ho chiesto se potevo contare su di lui se l'avessi messo dentro. Lui mi ha detto di stare tranquillo perchè era pronto e carico. E' stata una grande risposta da parte sua soprattutto in campo. Andrea ha qualità importanti soprattutto quando possiamo giocargli palla addosso. Conosco il suo valore e so che deve essere lui il primo padrone delle sue volontà. Oggi ha segnato un gol da bomber vero. Insigne centravanti? Lorenzo può fare quel ruolo. Ha dato una grande mano ed ha qualità per esprimersi bene. A differenza di Mertens lui preferisce avere la palla tra i piedi, mentre Dries attacca più lo spazio. Adesso non c'è a disposizione, ma oggi Lorenzo ha dimostrato quanto è prezioso anche in quel ruolo. Gol annullato al Genoa? Il fallo su Meret è netto. Buksa va su di lui solo per disturbargli l'uscita perchè il pallone è lungo. Guista la decisione del VAR". 

PETAGNA - "Sentivo che avrei segnato, è stata una grandissima gioia. Non vedevo l'ora di entrare perchè sapevo che avrei potito dare il mio contributo. Ringrazio la squadra per avermi sempre aiutato in un mese in cui ho avuto anche un piccolo infortunio. Il mister si fida di me e in settimana me lo ha dimostrato chiaramente. L'anno scorso non ho avuto grosse opportunità di esprimermi e spero di poterlo fare quest'anno. Il Napoli ha dimostrato di essere una grande squadra e con questo carattere possiamo arrivare in alto". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Genoa-Napoli, Spalletti: "Complimenti a Petagna". L'attaccante: "Sentivo che avrei segnato"

NapoliToday è in caricamento