rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Calcio

Ercolanese, Carrano si dimette dal ruolo di presidente: "Scelta non facile, ma coltivata da tempo"

Mario Carrano ha deciso di lasciare il ruolo di presidente dell'Ercolanese: "Rammarico più grande non essere riuscito a portare a termine questo grande progetto"

Stagione dai due volti per l’Ercolanese. Dopo la rivoluzione dello scorso dicembre, la formazione granata non ha tenuto il passo delle avversarie e la classifica è cambiata nelle ultime settimane. Scivolato al sesto posto e con la trasferta sul campo del Lions Montemiletto da affrontare, il club ha annunciato l’addio del presidente Mario Carrano: “La società di calcio ASD Ercolanese 1924 comunica che in data odierna Mario Carrano ha rassegnato le sue irrevocabili dimissioni dal ruolo di Presidente”.

Queste le dichiarazioni: “Non è stata una scelta facile, era da tempo che volevo rassegnare le mie dimissioni, ma ho preso tempo perché tutti voi conoscete il mio senso di appartenenza alla città di Ercolano e la sua tifoseria. Sono stati mesi intensi, dove si sono alternati momenti di gioia e anche di difficoltà, nel contempo sia da calciatore che da Dirigente ho sempre cercato di onorare e rispettare questa maglia, ma purtroppo oggi le nostre strade si separano. Il rammarico più grande è non essere riuscito a portare a termine questo grande progetto che avevamo in mente ad inizio stagione, ciò non toglie che non cambierà la mia passione ed il mio essere primo tifoso di questa squadra che continuerò a sostenere anche non essendo più presidente. Ringrazio tutti, i presidenti, i dirigenti, il settore tecnico, lo staff della comunicazione, la squadra ed i tifosi, per i meravigliosi momenti vissuti”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ercolanese, Carrano si dimette dal ruolo di presidente: "Scelta non facile, ma coltivata da tempo"

NapoliToday è in caricamento