rotate-mobile
Calcio

Eccellenza Campania/Girone C - Il San Marzano schiaccia il Sant'Agnello con sei gol: Meloni e Maiorano devastanti

Vittoria per gli ospiti che passano allo Stadio Comunale con una prestazione impressionante. Prova da rivedere per i padroni di casa

Rimonta, carattere e qualità. Il San Marzano distrugge il Sant'Agnello a domicilio e si prende la posta in palio al termine di una partita a senso unico. Eppure, la sfida si inaugura con una partenza a rilento per gli ospiti e col piglio superiore per i padroni di casa che cercano di far valere il fattore campo. Intenzione nobile, ma difficilmente realizzabile. Perché la classifica racconta il confronto di due squadre agli antipodi. I partenopei, nonostante i dieci punti in classifica, sono in lotta per le zone basse. I blu-granata puntano alla prima posizione ai danni dell'Agropoli.

Partenza sprint per il team locale che ha la possibilità di andare in vantaggio al 6' con Starita dagli undici metri: trasformazione non impeccabile e Palladino, con una super parata, nega il vantaggio. La rete è nell'aria e si concretizza al 9' con un contropiede che trova la realizzazione di Starita che si fa perdonare per l'errore precedente. Il San Marzano torna in agguato in avanti e al 28' agguanta il pari con Velotti: colpo di testa vincente dagli sviluppi di un calcio piazzato e 1-1 sul rettangolo verde. Nel finale di frazione Marotta sbaglia un controllo ma riesce a strappare il pallone all'avversario: il 10 entra in area e fulmina l'estremo difensore.

Nel corso della ripresa, bastano pochi secondi ai salernitani per calare il tris e allungare nel punteggio. Destro angolato di Meloni dopo una sponda e pallone nel sacco. Al 52' errore in disimpegno dei partenopei, Maiorano serve Meloni che scarica un destro preciso nello specchio per il poker. La giornata di Gemito si complica ulteriormente al 57' quando Maiorano anticipa un avversario sulla mediana e si invola verso la porta: ingresso in area da posizione defilata per il numero 18 e tiro che si spegne sul palo lontano per la manita. Trascorsa la mezz'ora del secondo tempo, Maiorano sigla il sesto gol - e la sua doppietta - emulando la giocata di qualche minuto prima.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza Campania/Girone C - Il San Marzano schiaccia il Sant'Agnello con sei gol: Meloni e Maiorano devastanti

NapoliToday è in caricamento