rotate-mobile
Mercoledì, 28 Settembre 2022
Calcio

Eccellenza Campania/Girone B - Il Vico Equense deve rimandare l'appuntamento col successo: il Faiano pareggia in extremis

La formazione costiera passa in vantaggio all'inizio del secondo tempo con un rigore di Djalò. La beffa biancoverde arriva nel recupero col pareggio di Alfano

Il Vico Equense torna in campo per la terza volta in questo campionato. Nel Girone B di Eccellenza, dopo gli anticipi del sabato, spicca l'incontro col Faiano. Due squadre reduci da un inizio completamente differente. I costieri sono usciti sconfitti dalle prime due partite disputate nella nuova competizione, prima con l'Audax Cervinara al debutto e poi col Salernum Baronissi in casa: sette reti subite e zero realizzate alla vigilia dell'appuntamento odierno. Per gli ospiti, invece, la situazione è diversa: sei lunghezze ottenute nella prima parte del torneo, ben cinque reti messe a segno e soltanto due incassate. Allo Stadio Comunale di Massaquano, la sfida nel primo tempo trova difficoltà a dare spettacolo: i locali pensano a non scoprire troppo il fianco, mentre i biancoverdi non sono pungenti. Dopo una frazione chiusa sul risultato inchiodato, nella ripresa c'è il botta e risposta. Al vantaggio del Vico Equense con Djalò su calcio di rigore al 55' risponde Alfano per il Faiano con una marcatura concretizzata in extremis nel recupero. Non mancano le occasioni per entrambe le squadre, ci sono da segnalare anche tre espulsioni per i partenopei. Si chiude 1-1 il match del Comunale, le due formazioni si dividono il bottino al triplice fischio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza Campania/Girone B - Il Vico Equense deve rimandare l'appuntamento col successo: il Faiano pareggia in extremis

NapoliToday è in caricamento