Calcio

Eccellenza Campania, Girone B - Il Real Forio ribalta il Barano: il derby isolano termina 1-2 per i biancoverdi

Buona prestazione per i bianconeri, ma la caparbietà degli ospiti vale la vittoria e l'intero bottino in palio allo Stadio Don Luigi Di Iorio

Ventiquattro giorni dopo l'incrocio in Coppa Italia di categoria. Il Girone B di Eccellenza Campania mette in evidenza il confronto tutto ischitano tra il Barano e il Real Forio. E quello che matura allo Stadio Don Luigi Di Iorio è un match interessante e ricco di emozioni.

Al fischio d'inizio c'è un equilibrio sostanziale, le due squadre si studiano e la tattica prevale sullo spettacolo. Soltanto al quarto d'ora di gioco, su una verticalizzazione dalle retrovie, i padroni di casa sono insidiosi: Mennella, su suggerimento di De Stefano, calcia col sinistro da posizione defilata e trova l'intervento tranquillo dell'estremo difensore. Sul ribaltamento d'azione risponde Saurino con un mancino disinnescato dal guardiano bianconero. Biancoverdi sugli scudi e pressanti, al 22' un destro di Valentino attraversa l'area di rigore e non viene raccolto da nessuno. Cinque minuti dopo, ancora Valentino - servito da Castaldi - spara sull'esterno della rete. Alla mezz'ora, su un lancio della difesa, Saurino scappa alle spalle dei marcatori e libera il tiro: traiettoria larga. Al 42' discesa del Barano e grande manovra architettata dalla squadra: tacco di Rubino per De Stefano, Lamarra si oppone al tentativo. Nel finale di primo tempo, Conte batte magistralmente una punizione e insacca per il vantaggio locale.

Il gol subito poco prima dell'intervallo colpisce il Real Forio che all'ingresso in campo rischia di andare sotto per la seconda volta. Una buona giocata dei bianconeri viene sciupata da Cerase che spreca da mattonella invitante e nel pieno dell'area di rigore. Al 50' Rubino scarica un destro parato senza problemi da Lamarra. Pochi secondi dopo, un piazzato degli ospiti viene respinto con il braccio: per il direttore di gara Paccagnella di Bologna è calcio di rigore. Dagli undici metri si presenta Saurino che spiazza Mennella e regala il pareggio. Sale alla ribalta Jelicanin al 58' con una conclusione debole e centrale. La partita si appiattisce e vive di folate, come quella al 72' di De Stefano. Ma è al 78' che Jelicanin, pronto ad entrare in partita, riceve e si accentra: botta di sinistro e deviazione che vale la rimonta dei biancoverdi.

Non accade più nulla, il Real Forio supera il Barano e si assicura tre punti. Continua la corsa in classifica, ma questa prima parte di stagione evidenzia una forte altalenanza di risultati.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza Campania, Girone B - Il Real Forio ribalta il Barano: il derby isolano termina 1-2 per i biancoverdi

NapoliToday è in caricamento