rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Calcio

Eccellenza Campania/Girone B - Il Neapolis schianta il Sant'Antonio Abate: 5-0 gialloblù a Mugnano

Vittoria per la compagine locale che si prende i tre punti contro i giallorossi: partita a senso unico allo Stadio Vallefuoco

Punti salvezza in palio allo Stadio Vallefuoco di Mugnano. Il Neapolis ospita il Sant’Antonio Abate per l’anticipo del Girone B di Eccellenza Campania. Settima giornata del campionato che si inaugura con la sfida tra la squadra gialloblù e la compagine giallorossa.

Il primo sussulto della gara è un tiro di Apuzzo non preciso, risponde Scuotto che trova sulla sua strada un attento Alcolino. Al 12’, dagli sviluppi di un calcio d’angolo, i padroni di casa passano in vantaggio con il guizzo vincente di Terribile. Trascorso il quarto d’ora è Santarpia a provarci verso la porta avversaria, il legno si oppone alla giocata. Il match resta equilibrato nonostante il vantaggio e malgrado qualche folata offensiva estemporanea come quella di Scuotto al 29’. Al 35’ Martone si affaccia in avanti con un tiro parato da Bardet. Il primo tempo, spezzettato più volte per interventi irregolari, si chiude con il vantaggio del Neapolis.

Non succede nulla ad avvio ripresa, il Sant’Antonio Abate va alla ricerca del pareggio: tuttavia, la squadra allenata da Peluso riesce a resistere agli attacchi dei ragazzi di D’Aniello. Al 54’ Apuzzo tenta l’azione personale, il pallone termina sul fondo. Quattro giri di lancette dopo è Scuotto a liberare una botta disinnescata dal portiere. Al 62’ Catena sfrutta l’occasione che gli capita e raddoppia con un acuto che dista gli avversari nel punteggio. I giallorossi cercano di accorciare con Cangianiello, ma la parabola disegnata non è precisa. Destino analogo per la fiammata di Varriale al 68’. Al 74' si materializza anche il tris per i gialloblù con Festa che blinda il risultato al Vallefuoco. Tre minuti dopo c'è anche il poker che porta la firma del subentrato Riccio. Nel finale si concretizza la rete di Sarnataro che definisce il 5-0.

Il tabellino

Neapolis: Bardet de Villanova, Esposito, Pollice (60’ Riccio), Varriale, Terribile, Lanzillo, Festa, Esposito (76' Galasso), Catena (81' Piscopo), Scuotto, Barretta (81' Sarnataro). A disposizione: Chiariello, Balzamo, Peluso, Varsallona. Allenatore: Giovanni Peluso

Sant’Antonio Abate: Alcolino, Fortunato (11’ Di Ruocco), Tumolillo (73' Tammaro), Cascone (52’ Varriale - 81' Di Martino), Vitale, Cangianiello, Di Ruocco, Apuzzo, Martone (69' Granato), Tartaglione, Santarpia. A disposizione: Coticelli, Alfano, Lombardo, Buscè. Allenatore: Enzo D’Aniello

Arbitro: Sabatino Ambrosino di Nola

Assistenti: Alessio Vitiello di Torre Annunziata - Mauro Panico di Nola

Marcatori: 12’ Terribile (N), 62’ Catena (N), 74' Festa (N), 77' Riccio (N), 82' Sarnataro (N)

Ammoniti: Pollice, Catena (N), Cascone (SA)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza Campania/Girone B - Il Neapolis schianta il Sant'Antonio Abate: 5-0 gialloblù a Mugnano

NapoliToday è in caricamento