rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Calcio

Eccellenza Campania/Girone B - Poker della Frattese al Real Forio: i nerostellati si prendono il secondo posto

Gli uomini di Antonio Floro Flores sono trascinati da Prisco, Signorelli, Mascolo e Improta. I ragazzi di Flavio Leo provano a rientrare in partita, ma il gol di Iacono è utile per rendere meno amaro il passivo

Un banco di prova per le ambizioni stagionali. La Frattese e il Real Forio si affrontano allo Stadio Pasquale Ianniello nel confronto valevole per la nona giornata del Girone B di Eccellenza. I nerostellati allenati da Antonio Floro Flores mirano alla seconda piazza e sono chiamati allo spirito di rivalsa dopo il ko rimediato al Giraud contro il Savoia. I ragazzi guidati da Flavio Leo puntano a scalare ancora la classifica e riscattare la sconfitta casalinga patita con la Puteolana, capolista indiscussa della competizione.

Il primo sussulto della gara è ad opera dei padroni di casa. Signorelli, dagli sviluppi di un calcio d'angolo, serve Prisco che calcia a volo: la traiettoria è larga. Questo accade all'8'. Quattro giri di orologio più tardi, lancio dalle retrovie di Riccio per bomber Prisco che si tuffa e con la testa firma il vantaggio locale. Al 27' La Pietra semina pericolo tra le maglie isolane, passaggio per Armeno che fa partire un cross tagliato per Visconti. Il centrocampista prova la botta, ma non inquadra lo specchio. Tocca ad Armeno, qualche secondo dopo, scaricare una conclusione da fuori: Lamarra blocca senza particolari problemi. Trascorsa la mezz'ora è Riccio ad impegnare l'estremo difensore ospite con un'incornata su suggerimento di Catinali: il guardiano di Leo vola e salva i suoi. Al 37' il legno si oppone all'insistenza bianconera, è Di Micco a sfiorare il raddoppio. Il Real Forio si affaccia in avanti col contropiede di Martiniello, l'ultima fiammata della frazione iniziale porta la firma di Prisco: salvataggio miracoloso di Iacono sulla linea.

Il canovaccio ad avvio secondo tempo non cambia, il possesso resta alla Frattese che al 49' trova il 2-0. Servizio perfetto di Armeno per Signorelli, l'esterno offensivo - con un tocco delizioso - batte Lamarra. Replicano i biancoverdi: Castaldi aggira D'Auria e prova a imbeccare Martiniello, ben posizionato e con la porta vuota. Riccio interviene con una deviazione che nega la gioia alal brigata isolana. Il match è indirizzato sul binario nerostellato, ma la truppa ospite riesce a trovare un varco vincente al 72'. Su un corner battuto da Sorrentino, Iacono sale in cielo e stacca: l'impatto con la sfera è giusto e la parabola si insacca. A quattro minuti dal 90', Trani vede sventolarsi il secondo giallo dal direttore di gara Poggi di Forlì: l'undici di Leo resta con l'uomo in meno nel finale. All'88' gli interpreti di Floro Flores calano anche il tris con l'acrobazia di Mascolo su una ripartenza ben orchestrata da Liguori. Nel recupero c'è spazio altresì per Improta che, dopo venti secondi dal suo ingresso, sigla il poker.

Al triplice fischio è hurrà per il team locale che sale al secondo posto in classifica alle spalle della Puteolana: completato il sorpasso sul Napoli United. Gli ospiti restano a quota dodici punti.

Il tabellino

Frattese: D'Auria, Meola, Riccio, Di Micco, Armeno, Grieco (61' Cavaliere), Catinali, Visconti (92' Orlando), La Pietra (73' Liguori), Prisco (92' Improta), Signorelli (70' Mascolo). Allenatore: Antonio Floro Flores

Real Forio: Lamarra, Trani, Capuano, Iacono, Fiorentino, Accurso, Castaldi, Sirabella, De Luise, Granato, Martiniello. A disposizione: Pasero, Pilato, Aiello, Sorrentino, Moschini, Jelicanin, Di Maio, Valentino, Migliaccio. Allenatore: Flavio Leo

Arbitro: Francesco Poggi di Forlì

Assistenti: Francesco Varchetta di Nola e Aldo Marletta di Napoli

Marcatori: 12' Prisco (F), 49' Signorelli (F), 72' Iacono (RF), 88' Mascolo (F), 93' Improta (F)

Espulsi: 86' Trani (RF) per doppia ammonizione

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza Campania/Girone B - Poker della Frattese al Real Forio: i nerostellati si prendono il secondo posto

NapoliToday è in caricamento