rotate-mobile
Sabato, 15 Giugno 2024
Calcio

Eccellenza Campania/Girone B - L'Albanova apre, l'Ischia pareggia: De Luise risponde a Lepre

I casertani passano in vantaggio col calcio di rigore di Lepre ad avvio ripresa, gli isolani pareggiano con De Luise a dieci dal 90'

Si chiude la stagione di Albanova e Ischia. L'ultimo turno del Girone B di Eccellenza riserva un pareggio alle due formazioni. I biancazzurri sono già sicuri della salvezza da diverse giornate e puntano a terminare l'annata con un punteggio favorevole, gli isolani mirano a blindare la terza piazza.

Il primo affondo della partita è dei padroni di casa con Puzone che approfitta di un errore di Arcamone e calcia: Mazzella si fa trovare pronto nella circostanza. All'11' Lordi innesca Serrano, l'attaccante non trova lo specchio. Stesso esito, poco più tardi, per Serrano con una conclusione al volo. I gialloblù rispondono con una diagonale di Arcamone che si spegne sul fondo al 23'. Poco prima della mezz'ora, Castagna libera un tiro che trova l'opposizione di Mallardo. Il centravanti ospite spaventa la retroguardia locale anche al 35' con una botta che finisce alta sopra la traversa. Al 42' miracolo di Mallardo su Muscariello, sul capovolgimento di fronte Roma sfiora il bersaglio grosso. Al duplice fischio è 0-0 allo Stadio Comunale di Lusciano.

Ad inizio ripresa l'Albanova sblocca il risultato. Rona supera Chiariello che commette fallo, il direttore di gara assegna la massima punizione. Lepre si presenta sul punto di battuta e infila Mazzella per l'1-0 della truppa di casa. Al 64' i casertani vanno vicini altresì al raddoppio con De Rosa che non riesce a battere Mazzella. L'Ischia si riporta in avanti con un passaggio di Trofa per Castagna: il terminale avanzato non trova il varco vincente. Al 70' Trofa colpisce di testa, ma manda sul fondo. Sette giri di lancette dopo, Ciccone accarezza l'idea del gol. Anche per Serrano si materializza una buona opportunità, Muscariello è provvidenziale in chiusura. All'80' ci pensa De Luise a fissare l'1-1 sfruttando un lancio dalle retrovie. Nel finale da segnalare le proteste dei locali per un possibile gol fantasma.

Il tabellino

Albanova: Mallardo, Puzone, Severino, Roma, Lagnena, Mellini (62′ Romano), Lepre, De Rosa, Serrano, Ciccone (78′ Basile - 96′ Morgese), Lordi. A disposizione: Santangelo, Iacone, Iaiunese, Gallo, Pastore, Barra. Allenatore: Ciro Amorosetti

Ischia: Mazzella, Florio, Pistola (75′ De Luise), Trofa, Chiariello, Muscariello, Filosa (69′ Trani), Arcamone G. (60′ Cibelli), Castagna, Sogliuzzo (85′ Di Costanzo), D’Antonio (75′ Di Sapia). A disposizione: Musella, Conte, Arcamone M., Pesce. Allenatore: Angelo Iervolino

Arbitro: Francesco Vitali Diomaiuta della sezione di Salerno

Marcatori: 57′ rig. Lepre (A), 80′ De Luise (I)

Ammoniti: De Rosa, Severino, Amorosetti, Lagnena (A), Sogliuzzo, Florio (I)

Espulso: Romano (A)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza Campania/Girone B - L'Albanova apre, l'Ischia pareggia: De Luise risponde a Lepre

NapoliToday è in caricamento