rotate-mobile
Mercoledì, 21 Febbraio 2024
Calcio

Eccellenza Campania/Girone A - Il Pompei espugna lo Stadio Varone: Sant'Antonio Abate sconfitto in casa

Ancora un passo falso per il Sant'Antonio Abate: allo Stadio Varone comanda il Pompei. Decidono le reti di Tedesco e Tomasin

Vince il Pompei allo Stadio Vigilante Varone, fortino del Sant’Antonio Abate: successo largo dei rossoblù che approfittano del contemporaneo passo falso del Casoria per avvicinarsi alle posizioni nobili. Ancora difficoltà per la compagine giallorossa che cade sotto i colpi ospiti.

La cronaca si apre con un primo tentativo di Tedesco, la sfera termina sul fondo. Poi tocca a Campanile mandare alto dalla distanza. Al 6’ cross di Tomasin dalla destra, sponda di Malafronte per Leone: il tiro è ribattuto da Girardi. Lepre raccoglie, ma è murato dal pacchetto arretrato. Al 10’ Lepre scarica per Tomolillo che pennella per Malafronte: l’attaccante ci prova a volo sul secondo palo, spedendo fuori. Qualche secondo più tardi è Tedesco a sbloccare la partita con un gol realizzato di potenza. Al 15’, sugli sviluppi di un calcio piazzato, Girardi stacca e supera Rendina: l’assistente segnala offside. Al 17’ Tedesco riceve al limite spalle alla porta, va in rovesciata ed insacca per il raddoppio ospite. Anche al 19’ i ragazzi di Masecchia si rendono pericolosi con Malafronte, il centravanti è protagonista altresì al 25’ ma Martoriello neutralizza in due tempi. Al 27’ diagonale insidioso di Orlando, su ribaltamento di fronte buona sortita con Lepre che non riesce a trovare il varco giusto al 35’. L’ultima giocata del primo tempo è di Tedesco in girata, all’intervallo è 0-2 allo Stadio Varone. Ad inizio ripresa, iniziativa di Lepre dal limite e l’estremo difensore bocca a terra. Partita molto energica e con diverse situazioni confusionarie, la seconda frazione è molto più bloccata e aperta rispetto a quella iniziale. All’80’ il Pompei chiude i giochi: Tomasin recupera palla, avanza e dal limite fa partire un destro imprendibile. Nel finale, rigore per il Sant’Antonio Abate: fallo di Caiazzo su Acampora, Comegna trasforma il penalty spiazzando Rendina.

Il tabellino

Sant’Antonio Abate: Martoriello, Esposito (46’ Scognamiglio), La Torre (81’ Napolitano), Sorriso, F. Orlando, Acampora, Campanile, Comegna, Buscè (46’ Maravolo), Balzano (68’ Sibilio), Girardi (76’ Cesarano). A disposizione: Manno, C. Orlando, Salese, Vitale. Allenatore: M. Di Nola

Pompei: Rendina, Tomasin, Tomolillo (87’ Carotenuto), Gatta (64’ Gargiulo), De Giorgi, Caiazzo, Marin, Leone, Malafronte (71’ Serrano), Tedesco (67’ Di Paola), Lepre (75’ De Simone). A disposizione: Merola, Nunziata, Albanese, Pirone. Allenatore: G. Masecchia

Arbitro: Giuseppe Magnifico di Caserta

Marcatori: 11’ e 17’ Tedesco, 80’ Tomasin, 90’ rig. Comegna (SA)

Ammoniti: Sorriso, F. Orlando e Campanile (SA), Malafronte (P)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza Campania/Girone A - Il Pompei espugna lo Stadio Varone: Sant'Antonio Abate sconfitto in casa

NapoliToday è in caricamento