rotate-mobile
Calcio

Eccellenza Campania/Girone A - Il Casoria espugna il Varone: tre gol rifilati al Sant'Antonio Abate

I giallorossi hanno il merito di sbloccare la gara, ma nel secondo tempo si concretizza la rimonta viola

Quattro giorni dopo torna a giocarsi la sfida tra Sant'Antonio Abate e Casoria. Dopo il match di Coppa Italia Dilettanti, le due squadre si affrontano per la sesta giornata del Girone A di Eccellenza. La partita inizia con ritmi già elevati, al 16' gli ospiti sfiorano la traversa con la sforbiciata di Orefice. Al 27' il primo episodio: Liguori, già ammonito, colpisce Girardi a gamba tesa e l'arbitro lo espelle. Passa un minuto e il direttore di gara assegna un penalty per i padroni di casa. Dal dischetto si presenta Della Femina che realizza. La gara inizia ad innervosirsi e si gioca molto poco, con tante interruzioni: all’intervallo il risultato è di 1-0.

Nella seconda frazione il Sant'Antonio prova a chiuderla: al 52' Girardi di testa sfiora il gol del raddoppio. Passano dieci minuti e Longobardi, dopo una serpentina, calcia di poco alto. Sulla rimessa dal fondo la retroguardia del Casoria perde palla, Comegna ci prova dal limite ma non inquadra lo specchio. Dal 62' black-out dei locali: Basso dal limite colpisce la traversa. Dopo pochi giri di lancette arriva il pareggio proprio del numero 11 che si fra trovare al posto giusto e sigla l'1-1. Gli uomini di Criscuolo provano ad affacciarsi dalle parti di Marino, ma a un quarto d'ora dalla fine Napolitano porta i suoi in vantaggio. Il Sant'Antonio Abate si sbilancia, la gara continua ad innervosirsi e nel finale vengono espulsi Longobardi prima e Di Gilio poi. A tempo scaduto Orefice trova l'ultimo contropiede della gara e timbra l'1-3 definitivo.

Il tabellino

Sant'Antonio Abate: Alcolino, Acampora, Girardi, Della Femina, Di Ruocco, Comegna (Vitale), Sorriso (Vatiero), Iannone (Palumbo), Longobardi, Delle Donne, Orlando (Rizzo). A disposizione: Cimmino, Esposito, Salese, Rizzo, Ferraioli, Porzio. Allenatore: Criscuolo

Casoria: Marino, Donzetti (Napolitano), Di Cristofaro, Rinaldi (Liguori), Battaglia, Bravaccini, Lucignano (Di Gilio), Prevete (Francese), Orefice, Liguori, Basso (Distinto). A disposizione: Sbrizzi, Abbruscato, Rigotti, Cannavale. Allenatore: Perrella

Arbitro: Agostino Pecoraro di Salerno

Marcatori: 31’ Della Femina (rig), 67’ Basso, 74’ Napolitano, 95’ Orefice.

Ammoniti: Liguori (C), Longobardi (S), Marino(C), Delle Donne (S), Prevete (C), Di Ruocco (S), Della Femina (S), Bravaccini (C)

Espulsi: Liguori 27’, Longobardi 86’, Di Gilio 92’

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza Campania/Girone A - Il Casoria espugna il Varone: tre gol rifilati al Sant'Antonio Abate

NapoliToday è in caricamento