rotate-mobile
Domenica, 23 Giugno 2024
Calcio

Eccellenza Campania/Girone A - Il Pomigliano batte il Villa Literno e si salva: lo spareggio sorride agli uomini di Tudisco

Successo del Pomigliano sul Villa Literno nel playout del Girone A di Eccellenza: la squadra di Tudisco conquista la salvezza

Una stagione dai due volti, ambizioni cambiate in corso d’opera ma un finale dolce: il Pomigliano batte il Villa Literno nell’ultimo capitolo di un’annata tortuosa e conquista la permanenza in Eccellenza. Allo Stadio Comunale Domenico Iorio, la formazione granata supera l’ostacolo biancorosso e si assicura la salvezza nel playout disputato questo pomeriggio nell’impianto di Casalnuovo. Lo spareggio si mette subito sul giusto binario per i napoletani che premono col piede sull’acceleratore e passano in vantaggio dopo nove giri di cronometro con Rosolino. Gli ospiti accusano il colpo e vanno in crisi, la squadra - sulla carta - di casa ne approfitta e raddoppia qualche secondo più tardi con la finalizzazione di Rosi. Gli uomini di Guglielmo Tudisco amministrano il doppio vantaggio e gestiscono, senza offrire spunti importanti agli avversari. Nel secondo tempo, il Pomigliano mette in cassaforte il successo con il tris di Crisci passata l’ora di gioco. Soltanto nel finale, il Villa Literno riesce a capitalizzare con un calcio di rigore di Romano. È la rete della bandiera perché il risultato non cambia più, al triplice fischio esultano i granata che restano in Eccellenza. Dopo una sola stagione, invece, i biancorossi retrocedono in Promozione. Mister Tudisco, a poche ore dalla partita, ha chiesto una mano al pubblico, promettendo la giusta grinta e applicazione da parte del gruppo: “Buongiorno al popolo di Pomigliano, come potete vedere non sono molto social, ma oggi mi sembra doveroso da parte mia fare un appello: state vicino alla squadra, ha bisogno del vostro calore. L’unica cosa che vi posso promettere è che ce la metteremo tutta, suderemo la maglia fino all’ultimo istante, vi aspettiamo numerosi”. Parole profetiche: il Pomigliano, partito con aspirazioni differenti ma rivoluzionato dopo la svolta societaria a dicembre, strappa la salvezza agli avversari e chiude la difficile stagione con un sorriso.

Il tabellino

Pomigliano: Torino, D’Aniello, Barbato, Sepe, Rosolino, Acampora, De Marco, Memoli, Crisci, Siciliano, Rosi. A disposizione: Sicignano, Erbaggio, Cinquegrana, Vaiano, Carpetti, Iodice. Allenatore: Tudisco

Villa Literno: Casolare, Tuccillo, Bouraoui, Granata, Roma, Coppola, Giannetti, Pragliola, Conte, Ciccarelli, Festa. A disposizione: Acanfora, Diana, Liguori, Morza, Palumbo, Romano, Savarese, Morgese, Esposito. Allenatore: Silvestro

Arbitro: Mauro Tomei di Sapri

Marcatori: 9’ Rosolino (P), 10’ Rosi (P), 68’ Crisci (P), 81’ rig. Romano (VL)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza Campania/Girone A - Il Pomigliano batte il Villa Literno e si salva: lo spareggio sorride agli uomini di Tudisco

NapoliToday è in caricamento